Alec Baldwin uccide la direttrice della fotografia e ferisce il regista

22/10/2021

Tragedia sul set dell’ultimo film di Alec Baldwin: l’attore spara durante le riprese e uccide la direttrice della fotografia, ferito gravemente il regista Joel Souza. La pistola avrebbe sparato un proiettile mortale e non un colpo a salve

Alec Baldwin

Non è la prima volta che accade ma, ogni volta, la tragedia arriva sul set inaspettata: questa volta protagonista incolpevole è Alec Baldwin (attore, doppiatore, attivista e comico statunitense) che durante le riprese del suo ultimo film ha ucciso Halyna Hutchins, direttrice della fotografia del suo film, e ferito gravemente il regista Joel Souza, 48 anni, attualmente ricoverato in ospedale in terapia intensiva.

Gli investigatori stanno cercando di scoprire che tipo di proiettile è stato sparato e in che modo

Questo il comunicato dello sceriffo della contea: nel frattempo i quotidiani locali raccontano di aver visto Baldwin in lacrime fuori dall’ufficio dello sceriffo.


Leggi anche: Can Yaman a Roma insieme alla Gerini: fan impazzite

La tragedia è avvenuta sul set di film western “Rust“, che vede Baldwin vestire i panni del fuorilegge Harland Rust: il bandito aiuterà il nipote di soli 13 anni accusato e condannato per un omicidio. Il ragazzo dovrà essere salvato da Rust per evitare la pena di morte per impiccagione