Alessandro Borghi: lo sfogo dopo le accuse di sessismo

24/08/2021

In queste ore Alessandro Borghi, popolare e amato attore italiano, sta ricevendo una seri di accuse dopo una sua recente intervista a “Il Corriere”. L’uomo, così, ha voluto replicare a tali calunnie con una serie di video postati su Instagram.

foto-alessandro-borghi

In queste ore intorno ad Alessandro Borghi è nata un’accesa polemica. Tutto è cominciato nei commenti sotto un post pubblicato da Il Corriere, in cui veniva ripresa un’intervista rilasciata di recente dall’uomo, le cui parole lo hanno portato ad essere accusato di sessismo.

La “pietra dello scandalo” che ha scatenato gli haters contro l’ex interprete di Aureliano Adami nella fortunata serie “Suburra” sarebbe stata una frase che in realtà voleva essere un elogio alla fidanzata Irene.

Stufo delle accuse, così, Borghi ha registrato delle Instagram stories in cui ha cercato di mettere a tacere il chiacchiericcio nato intorno a lui.


Leggi anche: Che tempo che fa sospeso: ecco perché

Alessandro Borghi sbotta: “Non vi sopporto più”

ok-GettyImages-1064458268

“Credo che gli uomini da soli abbiano poche chance di essere interessanti. Devono sempre essere accompagnati, se ci riescono, da una donna più interessante di loro: io adesso ce l’ho”.

È stata questa la frase che ha sollevato le polemiche intorno ad Alessandro Borghi. Il popolo del web, infatti, ha travisato le sue parole scatenando verso l’attore una serie di accuse di sessismo. L’uomo, così, è dovuto scendere in campo tramite i suoi social e giustificarsi con tutti coloro che hanno frainteso.

Alessandro ha spiegato che il concetto che voleva esprimere era quello che, per completare la sua esistenza, ogni essere umano ha bisogno di qualcuno accanto che lo sproni e lo spinga sempre a migliorarsi.

“Mamma mia quanto siete stupidi, porca putta*a”.

è poi sbottato, tra il divertito e l’irritato per l’assurda situazione.

Non vi sopporto più. Meno male che ci sono i miei amici che vi insultano perché io non posso”.

ha continuato, spiegando che sarebbero ben 500 le persone che in queste ore lo starebbero accusando di sessismo.

“Per fortuna noi siamo molti di più, ricordiamocelo sempre, non cadiamo in questo tranello dove cado anche io. Cinquecento sono pochissimi, gli stupidi saranno sempre di meno. Vinceremo”


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne: Veronica e Alessandro Zarino torna l’amore

ha concluso, augurandosi che nessuno dei suoi followers sia tra questo nutrito gruppo. Il suo intervento sarà riuscito a spegnere le polemiche?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica