Andrea Scanzi tra rabbia e dolore: “Sputatevi in faccia da soli”

04/11/2020

Andrea Scanzi, continua a battersi contro i negazionisti del virus. Ora più che mai il giornalista del Fatto Quotidiano si scaglia contro tutti coloro che continuano a negare l’esistenza del virus.

andrea-scanzi

Andrea Scanzi è una delle prestigiose penne del Fatto Quotidiano. Tramite il suo profilo Facebook quotidianamente commenta fatti di attualità. In particolare nel ultimo periodo Andra ha molto trattato il tema del virus; soprattutto adesso che c’è stata la seconda ondata. Il giornalista si è scagliato contro tutti coloro che continuano a minimizzare la forza del virus, o addirittura a negare la sua esistenza.
Uno dei suoi ultimi post è dedicato proprio ai negazionisti, ai riduzionisti ed ai no mask, che stanno solo aggravando la situazione già precaria del nostro paese!

Andrea Scanzi tanta rabbia e dolore

123847975-4137151932967770-8458186540725024683-o

In uno dei suoi ultimi post su Facebook Andrea ha deciso di ricordare l’ennesime vittime del virus; ripetendo a tutti coloro che stanno minimizzando la situazione, che hanno delle colpe immense e indelebili! Ecco le parole del giornalista:


Leggi anche: Privato: Flavo Briatore insulti e offese con Andrea Scanzi

Negazionisti, riduzionisti, no mask e fan di quegli imbecilli che in tivù o in Parlamento non credevano alla seconda ondata, minimizzavano e facevano i selfie in piazze piene con i Kapitoni sognando le discoteche aperte e il “liberi tutti”, leggete queste notizie e poi sputatevi in faccia da soli. Avete colpe indelebili e imperdonabili. Quanto dolore. Quanta rabbia. E quanti deficienti senza speranza, che complicano una situazione di per sé difficilissima. Siamo messi davvero male“.

Parole forti quelle di Andrea Scanzi, dove si può cogliere tutta la sua indignazione! In una situazione delicata come quella che attualmente stiamo vivendo, apprendere che ci sono ancora tantissimi negazionisti, oltre a fare molta rabbia fa anche molto male!

Anna Vitale
  • Laureata in Scienze della Comunicazione digitale e d’impresa
  • Esperta in: TV e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica