Antonella Mosetti: l’ex fidanzato in carcere

07/02/2021

Alessandro Corvesi, ex calciatore del Pavia, era riuscito, nel 2014, a far dimenticare ad Antonella Mosetti la storia con Aldo Montano: nelle ultime ore, però, è stato protagonista di una vicenda di droga, che lo ha portato ad essere arrestato dai carabinieri di Roma. Attualmente si trova in carcere a Rebibbia. 

Progetto senza titolo – 2021-02-07T124528.938

La storia d’amore più famosa di Antonella Mosetti è stata quella che l’ha legata allo schermidore Aldo Montano per circa 6 anni, dal 2007 al 2012: la loro rottura è stata molto dolorosa per la showgirl, che un paio di anni dopo, dalle pagine del settimane Chi, raccontava di aver ritrovato la serenità con un nuovo fidanzato.

Si trattava di Alessandro Corvesi, che nel 2014, anno in cui aveva ufficializzato la sua storia con Antonella Mosetti, aveva appena 26 anni, ben 14 anni in meno della showgirl, ed era un calciatore del Pavia. La Mosetti aveva dichiarato di aver superato definitivamente la rottura con Aldo Montano proprio grazie all’incontro con Alessandro Corvesi, con cui la differenza d’età non era mai stata un problema, come si evince dalle parole della showgirl rilasciate ai tempi della loro relazione:


Leggi anche: Aldo Montano papà per la seconda volta prima delle Olimpiadi

“Lui è più giovane di me anagraficamente, ma di testa è un cinquantenne galante che sa amare e rispettare”.

L’ex di Antonella Moselli in carcere per droga

Progetto senza titolo – 2021-02-07T124654.612

La relazione tra i due erano durata circa un anno, e poi si era interrotta. Nel frattempo Alessandro Corvesi ha continuato a giocare a calcio in Eccellenza, fino a prima del lockdown, quando risultava essere tesserato con la squadra Campus Eur, ma, secondo quanto individuato dagli inquirenti, la sua attività principale, al momento, sarebbe stata un’altra.

Dopo una perquisizione nella casa di Alessandro Corvesi, i carabinieri di Ostia hanno trovato nella sua abituazione, nella località di  circa 26 chili di cocaina, che avrebbero avuto un valore superiore ai 5 milioni di euro ma non solo: sono stati trovati, oltre alla droga, anche 210mila euro in contanti. Prove che hanno fatto scattare prima l’arresto dell’ex fidanzato di Antonella Mosetti, e successivamente la conferma delle misure di detenzione: attualmente Corvesi si trova nel carcere di Rebibbia, in attesa di essere interrogato.

Il sospetto degli inquirenti è che l’ex calciatore possa essere uno dei personaggi chiave nel traffico di stupefacenti nell’area di Roma e zone limitrofe.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica