Arredamento 2022: i colori dell’estate

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
07/06/2022

Sta arrivando l’estate e questo significa che, anche nelle scelte di arredo, si deve tenere conto della nuova stagione che si affaccia alle porte. Nel decorare casa, quindi, quali sono le scelte da fare come colori? Dimenticatevi le tinte scure e fate entrare la luce!

Arredamento 2022: i colori dell’estate

Con l’arrivo dell’estate cambia anche l’approccio in materia di arredamento. Le scelte da fare come colori e come decori, infatti, devono per forza di cose seguire il flusso della stagione. Dimenticatevi quindi colori scuri e tinte opache, ma cominciate a scegliere tonalità chiare e luminose, che possano rispondere all’esigenza di garantire un clima più accogliente in casa.

Nel dettaglio, vediamo quali sono i colori di maggiore tendenza per questa estate 2022: su quale volete orientarvi per arredare le vostre stanze?

Blu

Sicuramente il blu rientra a pieno titolo tra i colori dell’estate, essendo ovviamente la tonalità che si ricollega subito al mare e all’acqua. Ideale per le pareti, ma anche per tessuti e cuscini, che possono dare una luminosità e un’accoglienza diversa a chi entra in casa vostra.

Verde

Un’altra tendenza del 2022 è quella che richiama al verde e alla natura. Ovviamente di questo colore esistono varie tonalità, a seconda dello spazio della casa in cui deve essere inserito. Verde mela o acquamarina sono i due colori che possono essere ideali per la camera da letto, mentre un tono anche più scuro, che magari si avvicina al militare, può essere adeguato per il salotto o per la cucina.

Bianco

Si poteva escludere il bianco nei colori dell’estate? È la tonalità che più di tutte le altre dona luminosità alla stanza, raccogliendo i raggi del sole e rendendo lo spazio ancora più ampio e accogliente. Soprattutto se avete poco spazio a disposizione, il bianco è sicuramente il colore perfetto!