Arredare casa con i tappeti: tipologie e materiali

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
15/04/2022

Le stanze della casa possono essere arredate e decorate anche con i tappeti. Da quelli morbidi e accoglienti della camera da letto, fino a quelli pratici dell’ingresso, ci sono tantissime tipologie che possono dare un nuovo volto agli ambienti di casa, scopriamo insieme alcune idee vincenti.

Arredare casa con i tappeti: tipologie e materiali

Quando si decorano gli ambienti della casa spesso si pensa anche ai tappeti: un elemento d’arredo che può aggiungere colore, eleganza e praticità alla stanza in cui viene inserito. Il primo fattore da considerare, nella scelta del tappeto perfetto, è quello del colore. Come al solito si devono scegliere tonalità chiare se si ha bisogno di dare luce alla stanza e di farla apparire più grande. Se invece lo spazio non è un problema, allora potete puntare anche sui colori scuri.

Posizionare il tappeto nel modo giusto, ad esempio accanto al divano o al letto, inoltre, ha la funzione di dare risalto ad un particolare elemento, facendo puntare l’attenzione subito su quello.

Tappeti in vinile

Molto semplici da pulire (basta un panno apposito e tutto lo sporco verrà via facilmente), i tappeti in vinile sono un’ottima soluzione da mettere in cucina. Non possono coprire grandi superfici, ma sono la tipologia ideale da abbinare con le piastrelle. Magari possono essere posizionati in prossimità del tavolo, per dare risalto allo spazio dove si mangia tutti insieme, o a fianco a dove si cucina, dando un tocco di originalità.

Tappeti in fibra

Quando uscite dalla doccia non sapete mai dove appoggiare i piedi? Ebbene, un tappeto in fibra potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Pratico e molto comodo, può essere posizionato in bagno all’uscita del box doccia, risolvendo il problema!

Il tappeto in fibra è perfetto anche per l’ingresso. Ovviamente in dimensioni ridotte, è comodo e può essere molto carino anche con l’aggiunta di un altro elemento accanto, come una piccola piantina.

Tappeti sintetici

I tappeti sintetici, invece, possono essere una buona soluzione in caso in cui si vogliano separare alcuni spazi in giardino. Possono essere utilizzati anche sul terrazzo, scegliendo colori e fantasie che completino l’arredo all’aperto.