Baby Diana: la regina è furiosa, non sapeva nulla?

09/06/2021

Harry e Meghan non avrebbero chiesto il permesso alla regina per chiamare la loro secondogenita Lilibet Diana. Il nome è un omaggio alla bisnonna sovrana – attraverso il suo soprannome più intimo e familiare – e alla mamma del principe, scomparsa prematuramente. Lo ha rivelato una fonte di Buckingham Palace alla Bbc. 

immagini.quotidiano.net

Il principe Harry e Meghan non hanno mai chiesto alla regina Elisabetta il permesso di usare il suo soprannome, Lilibet, per il nome della loro secondogenita, nata qualche giorno fa a Los Angeles.

Una fonte di Buckingham Palace lo ha rivelato alla Bbc smentendo quanto era stato diffuso da alcuni media.

Harry e Meghan non hanno chiesto il permesso alla regina

quale-sara-il-nome-della-figlia-di-Harry-e-Meghan


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

Secondo quanto diffuso dall’emittente britannica Harry e la regina hanno parlato al telefono poco prima della nascita, ma “il nome” della piccola “non è mai stato menzionato”.

Sembra una risposta a quello che alcuni insider hanno invece detto dal giornale “Mirror”.

In base alla loro versione, invece, il principe avrebbe discusso in passato con la nonna della possibilità di dare il nome delle due persone più importanti della sua vita alla figlia.

Il nipote della Regina Elisabetta avrebbe confidato in passato – ben prima di conoscere la futura moglie Meghan – di voler usare per uneventuale figlia l’appellativo “Lilibet”.

La regina ha invitato a pranzo solo Harry senza Meghan

Schermata 2021-03-07 alle 11.37.25

Nel frattempo, però, sarebbe emersa un’ulteriore notizia.

In occasione del 60esimo anniversario della nascita di Lady Diana, il 1° luglio, Harry è atteso di nuovo a Londra, per inaugurare, col fratello, una statua in onore della principessa del Galles nei giardini di Kensington.

Un insider sostiene che Sua Maestà ha fatto recapitare al duca di Sussex un invito per un pranzo privato nel suo appartamento del Castello di Windsor.

La sovrana, dunque, avrebbe allungato un ramoscello d’ulivo a Harry perché – dicono a corte – sarebbe seriamente preoccupata per la sua salute mentale.


Potrebbe interessarti: Harry e Meghan: doppio congedo dopo la nascita

Tuttavia l’invito sarebbe personale, rivolto al nipote. Non sarebbe prevista la presenza della moglie Meghan Markle.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica