Beatrice Valli: un messaggio di speranza

07/03/2021

La situazione attuale, in cui tutti stanno facendo i conti con i divieti e i restringimenti, sta danneggiando in particolar modo le nuove generazioni e i più piccoli: Beatrice Valli ha voluto prendere posizione a questo proposito, condividendo i suoi pensieri su Instagram. 

Progetto senza titolo (89)

Beatrice Valli, dopo la sua esperienza da corteggiatrice a Uomini e Donne, che l’ha portata ad incontrare il suo attuale compagno Marco Fantini, è ormai una delle influencer più seguite su Instagram, dove racconta in particolar modo la sua vita da mamma. Beatrice Valli, infatti, ha avuto un bambino, Alessandro, all’età di 17 anni da una precedente relazione, e ad oggi, è madre di altre due bambine, Bianca e Azzurra.

Beatrice Valli ha condiviso con il suo pubblico sia il periodo della gravidanza, non nascondendo anche la trasformazione fisica subita, dalle smagliature ai chili in più portati con orgoglio, per sensibilizzare anche sul tema dell’accettazione del proprio corpo, che non deve essere a tutti i costi perfetto, sia i momenti successivi, dal ritorno a casa fino alle giornate trascorse tutti insieme.


Leggi anche: Beatrice Valli umiliata sui social: lei reagisce così

Beatrice Valli: un pensiero per tutti i bambini

Progetto senza titolo – 2021-03-07T122254.607

Da mamma, Beatrice Valli ha condiviso su Instagram una riflessione molto profonda che tocca un tema molto attuale e delicato: le restrizioni dovute alla pandemia hanno condizionato la vita di tutti quanti, e in particolare quella dei più giovani e dei bambini, che si sono ritrovati prima a dover interrompere la scuola, poi a ritornarci con tutte le nuove misure di sicurezza e distanziamento, ed ora di nuovo devono seguire le lezioni dietro un computer.

Beatrice Valli ha sottolineato, pubblicando un post trovano online, quando sarebbe stato importante per i bambini, che purtroppo non possono far sentire la loro voce per far valere i loro diritti in questo particolare momento, andare a scuola, vivere con i loro compagni e avere una parvenza di normalità, seppur adeguata alle nuove esigenze.

Nonostante il suo pensiero vada ovviamente a quanti stanno soffrendo per il Covid, perché sono malati o perché hanno perso una persona cara, Beatrice ha voluto dare un messaggio di speranza, auspicandosi che presto anche i suoi bambini possano tornare a vivere quella spensieratezza che in questo momento è venuta meno.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica