Azzurre a Tokyo 2020

Belen Rodriguez: senza veli insieme a Luna Marì

13/07/2021

Belen Rodriguez continua a pubblicare scatti che ritraggono la piccola Luna Marì, nata pochi giorni fa. In queste ore, però, la showgirl ha mandato in visibilio i suoi fan mostrandosi mentre, con il seno scoperto, allatta la bambina. 

belen-rodriguez-kronic2-2

Mentre l’Italia intera era occupata a godersi i mondiali di calcio Belen Rodriguez stava mettendo al mondo la sua secondogenita Luna Marì, nata dalla sua relazione con Antonino Spinalbese.

La donna, già mamma di Santiago, ha tenuti informati i suoi followers su tutta la gravidanza, postando costantemente foto e video del pancione che cresceva o della piccola che si muoveva.

Subito dopo il parto è stata proprio lei, poi, a postare la foto dei piedini della bambina, guadagnando migliaia di commenti e di like.

In queste ore, invece, a far parlare i fan della showgirl è stato uno scatto in cui Belen si è mostrata mentre, seduta in poltrona, allatta al seno Luna. Il suo decoltè scoperto, però, non è passato inosservato.


Leggi anche: Belen e l’estate bollente: ecco i bikini più belli

Belen: scatto sexy in ospedale

Schermata 2021-07-13 alle 16.24.33

All’inizio Belen e il fidanzato Antonino sembravano non voler mostrare il volto di Luna Marì e, infatti, avevano condiviso con i propri followers solo dettagli della piccola.

In queste ore, però, la showgirl ha deciso di mostrare anche il viso della neonata. Dopo averla ripresa in braccio al papà la Rodriguez si è anche scattata un selfie mentre nutre la piccola, attaccata al suo seno.

Nonostante il momento di intimità tra madre e figlia, però, i fan dell’ex moglie di Stefano De Martino non hanno potuto fare a meno di notare il generoso decoltè della donna, che vista la gravidanza è notevolmente aumentato.

Insomma, proprio come si vede nel video postato ieri in cui, truccata e bellissima, bacia la sua bambina, Belu riesce ad essere sexy anche solo pochi giorni dopo aver partorito, confermandosi una vera icona sexy!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica