Benji: la toccante lettera per Fede

14/08/2021

Benji e Fede sono stati un duo musicale per diversi anni fino a quando non hanno deciso di dividersi, per iniziare la carriera da solita. Ora, dopo quella scelta, Benjamin ha scritto una lunga lettera su Instagram all’ex compagno, specificando che l’affetto nei suoi confronti è ancora forte.

EADAD573-7B4A-47BC-8F0F-258955FA7CF7

Benji e Fede sono stati un duo musicale per diverso tempo: tanti i successi che hanno fatto ballare i giovani, ma non solo, durante l’estate. I due cantanti, però, hanno deciso di dividersi iniziando una nuova carriera come solisti. Nonostante la fine del loro progetto di collaborazione, sembra che l’affetto tra di loro sia rimasto, come testimonia una lettera che Benji ha scritto a Fede su Instagram.

Benjamin Mascolo, infatti, ha confessato che da quando non cantano più insieme inevitabilmente i contatti sono diminuiti, ma questo non significa che sia venuto meno l’affetto:


Leggi anche: Benji e Fede condurranno X-Factor Daily

“Ciao bro, da quando abbiamo messo un punto e a capo alla nostra relazione artistica, mi sono fatto sentire sempre meno e ti ho pensato meno di quanto meritassi”.

Benji: la stima verso Fede

C2F16290-D205-488B-A254-238AA8A63A17

Benji ha confessato di aver fatto questa riflessione mentre si trovava insieme a sua moglie, Bella Thorne, a cui sta dedicando tutte le sue attenzioni. Tutto è nato da una voce che gli è arrivata all’orecchio:

“Caro Fede, sono inc****** nero con te. Una persona a me cara mi ha detto: lui è geloso di te”.

Benji, rivolgendosi a Fede, si è detto davvero sorpreso di questa presunta gelosia, sottolineando come il suo ex collega sia un artista incredibile, con un talento grandissimo, che non deve assolutamente sprecare. Il tutto concluso da una vera e propria dichiarazione d’amore nei suoi confronti:

“Scriverei e scriverò libri interi su di te. Farei e farò film su di te, perché te lo meriti. Ti meriti Hollywood, ti meriti la nostra Modena, l’amore dei nostri amici e della nostra band che ti ama”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica