Charlène e Alberto di Monaco: cos’è successo davvero?

Cristina Damante
  • Esperta in TV e Spettacolo
02/12/2021

Secondo nuove indiscrezioni riportate dal “Daily Beast”, tra Charlène e Alberto di Monaco sarebbe calato da tempo il gelo. In particolare, il giornale ha riportato le dichiarazioni di qualcuno che è vicino alla coppia. La fonte anonima ha raccontato quando, durante un pranzo con i due principi, Charlène – al momento ricoverata in Svizzera, secondo quanto è trapelato finora – avrebbe iniziato a piangere, tra l’indifferenza e la freddezza del marito. 

prince-albert-ii-of-monaco-and-princess-charlene-of-monaco-1521107300

Da tempo Charlène di Monaco è stata ribattezzata la “Principessa triste”. La Wittstock, fin dall’inizio del matrimonio con Alberto II, nel 2011, si è mostrata sempre molto affranta.

La situazione, come noto, è precipitata negli ultimi tempi.

Alberto II indifferente al dolore di Charlène?

71th Monaco Red Cross Ball Gala In Monaco

Anche se certe voci di crisi di coppia sono sempre state smentite da Alberto e dalla stessa Charlène, i rumors su una loro frattura, che risalirebbe a periodi passati, stanno riprendendo quota.

In particolare, da poco, il giornale “Daily Beast” ha intervistato una fonte vicina alle due altezze reali.

La figura anonima, ma ben informata dei fatti, a quanto pare, ha raccontato di aver assistito a un pranzo in presenza del principe e della principessa in mezzo a imbarazzi e tensioni.

In quell’occasione Charlène avrebbe pianto tutto il tempo, ma Alberto sarebbe stato per lo più indifferente di fronte al disagio della moglie.

Il ricovero in Svizzera di Charlène: le ragioni

Charlene-di-Monaco

Dopo quasi dieci mesi trascorsi da Charlène in Sudafrica, dove ha subito vari interventi chirurgici in anestesia totale a causa di una infezione all’apparato otorinolaringoiatrico, come ha spiegato in note ufficiali Palazzo Grimaldi, la principessa era tornata a Monaco ai primi di novembre.

Dopo poco, però, l’ex campionessa di nuoto ha fatto le valigie e si è trasferita in un posto non troppo lontano dal marito e dai figli, ma distante dai Grimaldi, come ha detto lo stesso Alberto.

Secondo le indiscrezioni circolate Charlène si troverebbe in Svizzera in una clinica specializzata nella cura di abusi di farmaci, nella fattispecie sonniferi. C’è chi dice che la Wittstock debba riprendersi da un fortissimo esaurimento nervoso.

Molti si domandano se la Wittstock riuscirà a essere di nuovo nel Principato per Natale.

I suoi gemellini, Jacques e Gabriella, la aspettano con ansia.