Charlène “umilia” Alberto e va a vivere da sola

12/11/2021

Secondo quanto ha rivelato Chantelle Wittstock, la cognata di Charlène, la principessa di Monaco non riprenderà subito a partecipare agli eventi istituzionali. Ma non solo. La moglie di Alberto andrebbe a vivere in un appartamento separato dalla residenza coniugale, sopra una cioccolateria. Al rientro in Europa Charlène ha ringraziato coloro che le sono stati accanto durante i suoi problemi di salute, ma non ha nominato suo marito. 

Charlene-di-Monaco

La principessa Charlène è rientrata nel principato di Monaco dopo dieci mesi di assenza e tanti rumors su una sua presunta crisi col marito Alberto, oltre ai problemi di salute che ha affrontato.

Sono infatti emerse le prime indiscrezioni sul suo ritorno in Europa.

A parlare è stata Chantelle Wittstock, cognata di Charlène.

Come sta ora Charlène? Parla la cognata Chantelle

charlene-monaco-infezione


Leggi anche: Charlène di Monaco sta per tornare a casa? La verità

La donna si occupa delle pubbliche relazioni della Fondazione di Charlène in Sudafrica, per le campagne anti-bracconaggio e per la tutela ambientale.

Chantelle ha rivelato che l’ex campionessa di nuoto non riprenderà subito gli impegni pubblici.

Si sta ancora riprendendo e questo non accade in una notte. Sicuramente se la prenderà con calma. Il suo obiettivo principale in questo momento sarà passare il tempo con i suoi figli e la sua famiglia, ha fatto sapere la cognata.

Fin qui tutto bene. La cosa più sconvolgente, però, è che Charlène andrebbe a vivere non col marito, ma in un appartamento sopra una cioccolateria dove già sarebbe stata qualche tempo fa, prima di “fuggire” in Sudafrica.

71th Monaco Red Cross Ball Gala In Monaco

Ha dichiarato la donna:

“Non sappiamo ancora cosa farà. Probabilmente farà la pendolare tra l’appartamento e il palazzo. È appena tornata ed è entusiasta di rivedere i figli e loro di stare di nuovo con la loro mamma. Quindi vedremo dove si sistemerà. Ma sarà con suo marito e i suoi figli”.

La cognata della principessa ha aggiunto che tutto quello che si può dire è che gli interventi in Sudafrica sono andati bene e i medici hanno autorizzato Charlène a tornare a Monaco.

I media francesi, ad ogni modo, sono scettici.


Potrebbe interessarti: Charlene di Monaco, l’agonia è finita: il ritorno a casa

“Voici”, in particolare, ha sottolineato che la principessa Charlène, in un video, ha ringraziato tutti quelli che l’avevano aiutata nei mesi della malattia, ma non ha citato il marito Alberto.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica