Chiara Ferragni Café: l’iniziativa green con Nespresso

10/06/2021

Il Nespresso x Chiara Ferragni Café, il bar ideato dal marchio di caffè e dall’influencer, ha installato in piazza del Carmine a Milano panchine e vegetazione concimata con il compost del caffè esausto. Inoltre, le tazze del coffee-to-go sono interamente riciclabili.

chiaraferragni

Non solo arredamento rosa e selfie corner: Nespresso x Chiara Ferragni Cafè è anche sostenibilità e scelte ecologiche.

Il temporary café che ha aperto oggi in piazza del Carmine a Milano in tema con la capsule Nespresso x Chiara Ferragni lanciata poche settimane fa, non ha rinunciato a diffondere un importante messaggio di sostenibilità ambientale, valore che, come spiegato da Chiara Ferragni nelle sue stories e nei suoi post, sta molto a cuore sia a lei che al marchio di caffè famoso in tutto il mondo.

Per l’apertura del bistrot di Chiara Ferragni sono state infatti installate nella piazza panchine e piante servendosi del compost fatto di caffè esausto delle capsule Nespresso, e le cups per le bevande a portar via sono realizzate in materiale interamente riciclabile.


Leggi anche: Chiara Ferragni: la Nespresso le dedica un bar

L’iniziativa per il Banco Alimentare di Lazio e Lombardia

chiaraferragni2

Come spiegato nelle Instagram stories di Chiara Ferragni, per l’apertura del suo temporary café con Nespresso hanno installato a Milano, in piazza del Carmine, dov’è situato il locale, delle fioriere con panchine e vegetazione per la quale è stato utilizzato un compost fatto del caffè esausto delle capsule Nespresso.

Compost che viene utilizzato per la coltivazione di alcune risaie italiane e il cui riso viene donato al Banco Alimentare di Lazio e Lombardia.

Un’iniziativa che vuole sensibilizzare gli avventori, e non solo, sull’importanza della sostenibilità ambientale e della solidarietà, entrambi valori abbracciati sia dalla policy Nespresso che da Chiara Ferragni.

Le cups riciclabili per il coffee-to-go

chiaraferragni3

Sul fronte della sostenibilità ambientale, Nespresso e Chiara Ferragni hanno voluto fare di più: per rendere il temporary café ancora più green, il marchio di caffè e la sua brand ambassador hanno deciso di ricorrere a delle cups totalmente riciclabili per quanto riguarda il servizio delle bevande a portar via.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica