Chiara Ferragni e Fedez: donano gli abiti dei figli

30/03/2021

L’annuncio nelle Instagram stories di Chiara Ferragni. La coppia è in cerca di un’associazione benefica per mamme bisognose a cui poter donare gli abiti, i passeggini e gli altri accessori che Leone e Vittoria hanno in più e non utilizzano.

ferragnez

Ieri Chiara Ferragni ha fatto un annuncio sul suo profilo Instagram. Nelle sue stories chiede ai follower suggerimenti per associazioni benefiche a Milano che si prendono cura di mamme bisognose.

Con l’eccesso di regali ricevuti sia per la nascita di Leone che per la nascita di Vittoria, la famiglia Lucia-Ferragni ha avuto l’idea di donare gli abiti, i passeggini, i lettini e tutto ciò che non utilizzano ad associazioni benefiche.

L’appello nelle stories di Chiara

18.15 – I Ferragnez danno in beneficenza gli abiti di Leone e Vittoria

Proprio ieri, sul proprio profilo Instagram, Chiara lancia un appello ai follower: vorrebbe trovare un’associazione per mamme bisognose sul territorio milanese a cui donare tutto ciò che Leone e Vittoria non usano più o hanno in eccesso:


Leggi anche: Chiara Ferragni lancia il toto nome su Instagram

“Volevo chiedervi una cosa: visto che noi abbiamo tantissimo di tutto, sia cose vecchie di Leo che cose di Vittoria, che ne riceviamo sempre tantissime e non ce ne servono, naturalmente, così tante, vorremmo donare tanti vestiti e tanti passeggini, lettini eccetera a un’associazione su Milano per mamme bisognose. Voi sapete suggerirmi qualcosa?”

In un’altra storia, Chiara avvisa che presto annuncerà a quali associazioni affiderà tutto il materiale per la beneficenza, invitando i follower che, come lei, hanno abiti e accessori per bambini da donare, a compiere lo stesso gesto.

18.15 – I Ferragnez danno in beneficenza gli abiti di Leone e Vittoria

L’impegno nel sociale dei Ferragnez

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Chiara Ferragni e Fedez hanno dimostrato in diverse occasioni di avere un cuore grande: non a caso nel 2020 è stato conferito loro l’Ambrogino d’oro, massima onorificenza della città di Milano, per il loro impegno e per essersi messi a disposizione della popolazione durante l’emergenza Covid.

Nei giorni del lockdown infatti, la coppia aveva organizzato una raccolta fondi che ha permesso all’ospedale San Raffaele di aprire una nuova terapia intensiva, riuscendo quindi ad arginare la tragica situazione e la mancanza di posti letto nel reparto durante la pandemia.


Potrebbe interessarti: Fedez in crisi: partenza dolorosa

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica