Chiara Ferragni: il weekend vista lago

22/05/2021

Riposo più che meritato per Chiara Ferragni: oggi pomeriggio l’influencer ha postato le immagini del Grand Hotel in cui è arrivata da poco per trascorrere il weekend. Con lei, la piccola Vittoria e alcuni amici tra cui Chiara Biasi.

chiaraferragni3

Un fine settimana a Gargano per Chiara Ferragni, in un meraviglioso Grand Hotel sulle rive del Lago di Garda.

Dopo il lancio della collaborazione del suo brand con Nespresso per una collezione di macchine da caffè e tazze, Chiara Ferragni si gode un po’ di relax a Villa Feltrinelli in compagnia degli amici e della piccola Vittoria.

Relax sulle rive del lago di Garda

chiaraferragni

Questa mattina Chiara Ferragni ha postato una storia su Instagram in cui mostrava le valigie per una partenza.

Poche ore dopo, l’influencer ha mostrato la meta del suo fine settimana: un Grand Hotel in una villa sulle rive del Lago di Garda.


Leggi anche: Diletta Leotta: pizzicata al lago con qualcuno di speciale

Dopo il lancio di questa settimana della collezione Nespresso x Chiara Ferragni, una capsule di macchine da caffè e tazze in stile Chiara Ferragni Brand, l’imprenditrice digitale ha deciso di godersi il meritato riposo a Villa Feltrinelli, un lussuoso Grand Hotel vista lago.

Il panorama e la compagnia degli amici

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Nei post pubblicati da Chiara Ferragni su Instagram vengono immortalati anche gli amici con cui l’influencer trascorrerà il fine settimana, tra loro, anche l’amica di lunga data e influencer a sua volta, Chiara Biasi.

“Arrivata in paradiso” scrive Chiara Ferragni nel suo post, e le si può ben credere, visti gli scenari da sogno immortalati nelle sue foto: l’imprenditrice digitale ha già mostrato anche molti particolari degli sfarzosi interni della residenza in cui alloggerà nei prossimi giorni.

Tra gli scatti, compare anche la piccola Vittoria, beata nella sua carrozzina mentre si gode i suoi pisolini sempre insieme alla mamma.

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica