Chiara Ferragni: raccolta fondi per l’ospedale di Vittoria

04/11/2021

Dopo il grande spavento avuto per le condizioni di salute di Vittoria, che è stata ricoverata diversi giorni a causa di un virus, Chiara Ferragni ha deciso di fare un gesto importante per l’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano: una raccolta fondi per comprare un’incubatrice che servirà a curare altri neonati. 

chiara-ferragni-selfie-1

Chiara Ferragni e Fedez hanno vissuto di recente dei giorni di grande apprensione per Vittoria. La piccola di casa Ferragnez aveva contratto un virus che le aveva dato diversi problemi di respirazione, tanto che era stato necessario il ricovero per alcuni giorni presso l’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano.

Quando Vittoria è potuta tornare a casa per festeggiare i suoi primi sette mesi, Fedez e Chiara Ferragni hanno voluto ringraziare tutti i medici e gli infermieri che hanno curato la bambina e che sono sempre stati disponibili con loro, anche durante il turno di notte. L’imprenditrice digitale, però, ha scelto di fare un gesto ancora più importante per dimostrare la sua gratitudine verso tutto il personale sanitario.


Leggi anche: Chiara Ferragni: l’influencer danneggia la madre?

Chiara Ferragni: un’incubatrice in beneficenza

ferragni beneficenza

Chiara Ferragni, infatti, ha spiegato che ci sarà un’iniziativa di beneficenza in favore dell’ospedale dei Bambini Vittore Buzzi, dove Vittoria è stata ricoverata durante la scorsa settimana. L’imprenditrice digitale ha spiegato che tutto il ricavato degli acquisti fatti sul suo profilo di Wallapop, la piattaforma per vendere e comprare online, sarà devoluto alla struttura sanitaria.

In particolare, Chiara Ferragni ha deciso di acquistare un’incubatrice, necessaria per l’ospedale che si occupa di bambini e neonati:

“In questo video vedete Gianluca Lista, direttore della Tin e neonatologia dell’ospedale Bambini Buzzi di Milano che mostra l’incubatrice che verrà comprata con i ricavi dei vostri acquisti sul mio profilo Wallapop. Loro ne possiedono già due, con il prossimo contributo ne potranno comprare una terza”.

Chiara Ferragni e Fedez, nei giorni in cui Vittoria era stata poco bene, avevano lanciato un appello a tutti i genitori, affermando che il virus che aveva contratto la bambina era molto pericoloso per i neonati e per i bambini molto piccoli. Una situazione che li ha fatti preoccupare molto e che li ha portati a conoscere da vicino le problematiche dei più piccoli: ecco perché Chiara Ferragni ha scelto di fare questo gesto importante per il reparto.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica