Come dividere gli spazi in casa: tutte le soluzioni

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
01/03/2022

Anche se l’open space è una delle soluzioni più desiderate quando si tratta di decidere gli ambienti di una casa, spesso ci può essere anche la necessità di chiudere uno spazio oppure di delimitare un angolo della casa. Come farlo in maniera veloce ma comunque senza rinunciare allo stile? Vediamo insieme tutte le soluzioni. 

Come dividere gli spazi in casa: tutte le soluzioni

Spesso quando si pensa all’ambiente perfetto dove abitare, l’open space è una delle soluzioni maggiormente indicate. Il fatto di avere a disposizione un grande spazio davanti a sé, libero e multifunzione, è decisamente qualcosa che affascina. Nonostante questo spesso ci può essere l’esigenze di dividere gli spazi, magari per garantire maggiore privacy ad un determinato angolo della casa.

Senza scegliere soluzioni troppo invasive e che portano ad impiegare troppo tempo, come si può fare? Vediamo alcune idee per dividere gli spazi in poco tempo e senza rinunciare allo stile.

Tende

All’interno di un monolocale, quando c’è la necessità di separare la zona dedicata al giorno a quella dedicata alla notte, le tende possono essere la soluzione migliore per dividere lo spazio. Appendendole al soffitto con un ingombro ridotto non sono troppo invasive e si può scegliere lo stile che meglio si sposa con il resto della casa.

Non solo, un tessuto leggero e trasparente può essere ideale per far passare la luce senza rendere buio l’ambiente, mentre il velluto è perfetto per chi vuole un angolo dove ci sia maggiore privacy.

Pareti semitrasparenti

Scegliere una parete semitrasparente, ad esempio in policarbonato, può essere la soluzione ideale per chi non vuole optare per le tende. Per montarlo è necessario un pannello, che può essere in legno o in alluminio: poco tempo impiegato per avere uno spazio “chiuso” dove rimane comunque la luminosità della casa!

Libreria

Spesso non ci si pensa, ma anche una libreria può essere un valido strumento per bloccare lo spazio e dividere gli ambienti. Si può pensare anche ad una libreria su misura a scacchiera che può essere posizionata al centro dell’ambiente: di conseguenza si creerà una divisione “naturale”.

I mobili, infatti, possono essere una buona soluzione per delimitare gli spazi. Uno scaffale in altezza, magari con la possibilità di scomparti in cui inserire piante e vasi, può essere un’altra alternativa!