Azzurre a Tokyo 2020

Contactless: nuova soglia per pagamenti senza PIN

07/12/2020

Dal 1° gennaio 2021 non sarà più di 25 euro il limite sotto al quale non occorre inserire in codice PIN. Con il nuovo anno, infatti, verrà introdotto un nuovo valore più alto! 

Close up of unrecognizable female customer paying at a grocery store with credit card

Dal 1° Gennaio del prossimo anno la soglia per la quale non sarà più necessario inserire la combinazione segreta non sarà più di 25 euro ma di ben 50!

Per le operazioni contactless di bancomat o carte di credito, infatti, la soglia sotto alla quale non verrà richiesto il PIN si raddoppierà.

Contactless: fino a 50 euro niente PIN

contactless-carte-pagamento-franzrusso.it-2016

Dall’inizio del nuovo anno fare acquisti di basso importo sarà ancora più facile. I possessori di bancomat o carte di credito , infatti, non dovranno più preoccuparsi di digitare il proprio codice segreto non più solo per cifre inferiori a 25 euro ma ora anche per quelle inferiori a 50!


Leggi anche: Chiara Ferragni: ciabatte da 800 euro e borsa da 14mila euro

Per tutti gli importi sotto a quella cifra, infatti, basterà appoggiare la propria carta sopra al lettore, senza dover digitare nulla. La scelta è stata fatta per semplificare la procedura a carico dei consumatori ma, in particolare, per incentivare l’uso di strumenti digitali per contrastare l’evasione fiscale!

Anche gli esercenti, però, otterranno notevoli vantaggi. Fino al 31 dicembre 2023, per esempio, per pagamenti con importo inferiore a 5 euro le commissioni saranno a zero. 

Bancomat, Mastercard e Visa hanno già anticipato questa novità. E, presto, anche le banche e gli esercenti, si adatteranno per essere pronti a partire sin da Gennaio.

Inoltre, in una situazione di pandemia come quella che siamo vivendo, potrebbe essere davvero utile smettere di maneggiare banconote e monete ma utilizzare un’unica carta!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica