Cristiano Ronaldo: l’addio alla Juve e…una gaffe

Cristiano Ronaldo ha ufficialmente detto addio alla Juventus. Ieri mattina il calciatore è andato a salutare un’ultima volta i compagni di squadra, l’allenatore e lo staff, poi, un post con una bellissima dedica alla squadra ma anche una piccola gaffe.

Juventus – Atalanta

Ormai è ufficiale, Cristiano Ronaldo lascia la Juventus per tornare al Manchester United. Anche l’allenatore della squadra di Torino, Massimiliano Allegri, durante la conferenza stampa prima della partita Juve-Empoli ha parlato dell’addio di CR7:

Ieri Cristiano Ronaldo mi ha comunicato che non ha intenzione di rimanere alla Juventus: ecco perché stamattina non si è allenato e non sarà convocato.

Mentre Allegri parlava alla conferenza stampa, Cristiano Ronaldo era pronto a lasciare l’Italia. Poi, ieri nel tardo pomeriggio è apparso un post sul profilo Instagram ufficiale di Cristiano Ronaldo, in cui c’è un emozionante video. Il video, che raccoglie i momenti salienti dell’esperienza del calciatore alla Juve, è accompagnato da una sentita lettera d’addio.


Leggi anche: Cristiano Ronaldo, il rumor: “Il suo amante è un modello bellissimo”

Ronaldo ha quindi voluto scrivere delle parole di riconoscenza per il tempo passato con la squadra e il suo apprezzatissimo soggiorno nella bella Italia e nella città di Torino:

Oggi lascio un club fantastico, il più grande d’Italia e sicuramente uno dei più grandi di tutta Europa. Ho dato il mio cuore e la mia anima per la Juventus e amerò sempre la città di Torino fino ai miei ultimi giorni. I “tifosi bianconeri” mi hanno sempre rispettato e ho cercato di ringraziare quel rispetto lottando per loro in ogni partita, in ogni stagione, in ogni competizione. Alla fine, possiamo tutti guardare indietro e realizzare che abbiamo ottenuto grandi cose, non tutto quello che volevamo, ma comunque abbiamo scritto una bella storia insieme.

Queste le parole del calciatore, che ha poi concluso citando alcuni versi dell’inno bianconero e, infine:

Sarò sempre uno di voi. Ora fai parte della mia storia, come sento di essere parte della tua. Italia, Juve, Torino, tiffsi bianconeri, sarete sempre nel mio cuore.

Dopo tutte le belle parole e le emozioni, tantissimi hanno commentato la scelta di Ronaldo con stima, appoggio e riconoscenza. Però, a quasi nessuno è sfuggito un simpatico errore grammaticale, visibile nel video condiviso da Ronaldo e subito diventato virale.

CR7 e la gaffe con la lingua italiana

Cristiano Ronaldo

Si sa, l’italiano non è facile. Cristiano Ronaldo ha infatti avuto qualche problema con la grammatica italiana quando ha condiviso il video nel suo ultimo post Instagram, in cui dice definitivamente addio alla Juventus.


Potrebbe interessarti: Cristiano Ronaldo positivo al Covid: asintomatico in isolamento

Nel video, alla fine, c’è un ulteriore ringraziamento alla squadra bianconera… ma impossibile non notare – e infatti subito virale – la “gaffe” di Ronaldo…e proprio sul “grazie”.

Infatti, il calciatore, ha scritto grazie con due z. Un errore assolutamente non grave e comprensibile, visto che non è madrelingua. Però, lo “scivolone” con l’italiano ha subito fatto il giro del web diventando virale.