Daydreamer e Bay Yanlis: Can Yaman svela il segreto

05/10/2020

Can Yaman di recente ha parlato delle sue ultime due soap Daydreamer e Bay Yanlis e ha raccontato in quale delle due si è trovato meglio a recitare. Quale delle due sarà stata la prediletta dell’attore? Scopriamolo insieme. 

uomini-e-donne-sostituito-da-daydreamer-la-verita-19c4d95c-e187-4834-aed9-159041be433d

Can Yaman è ormai un attore di fama internazionale grazie al successo di Daydreamer l’attore ha riscosso tantissimo successo, soprattutto in paesi come l’Italia, la Spagna e la Grecia.
L’attore dopo Daydreamer si è dedicato subito ad un nuovo progetto una nuova fantastica soap intitolata Bay Yanlis. Di recente Can ha svelto in quale delle due soap opera si è trovato meglio a recitare.

Cosa avrà risposto l’affascinante Can, sarà stata Daydreamer o Bay Yanlis? Scopriamolo insieme.

Can ha preferito Daydreamer o Bay Yanlis?

can-yaman-in-bay-yanlis-un-rumor-lo-vede-protagonista-del-film-canyaman-the-legend-2496404

Il bellissimo attore ha deciso di parlare dei suoi ultimi lavori Daydreamer e Bay Yanlis. Entrambi sono stati molto importanti. Due soap molto diverse tra loro ma allo stesso tempo molto amate. Yaman ha svelato che Daydreamer avrà sempre un posto speciale nel suo cuore, ma è nella sua ultima soap che si è sentito più libero e spensierato. Ecco le sue parole:


Leggi anche: Can Yaman, è un successo: torna in prima serata

“Daydreamer sarà e rimarrà sempre speciale per me. Anche Bay Yanlis lo è, visto che è una serie magnifica e importante. Il personaggio che interpreto ora ha delle caratteristiche che adoro molto. Recito con grande gusto.[…] Perché con Can Divit avevo delle restrizioni. Nella sceneggiatura non ero così libero. Qualche volta la sceneggiatura ti costringe a recitare in un certo modo, perché la scena non ti permette di improvvisare granché”.

Obbiettivamente per quanto il personaggio di Can Divit fosse selvaggio e un po’ sopra le righe, comunque aveva una caratterizzazione ben precisa. Mentre sembra che in Bay Yanlis il personaggio interpretato da Can sia molto più eccentrico e quindi abbia dato all’attore la possibilità di sentirsi più libero.

“Mentre in questo personaggio si improvvisa di più. Questa maggiore libertà mi fa sentire meno legato. Ad esempio nel linguaggio, così come nel comportamento. Se ora arrivassi con una scimmia sopra la spalla nessuno direbbe che è una cosa strana, perché è un personaggio con molto colore, non costretto a qualcosa  di parecchio definito.

Anna Vitale
Laureata in Scienze della Comunicazione digitale e d’impresa
Esperta in: TV e Gossip
  • Fonte Google News
  • Suggerisci una modifica
    Iscriviti alla Newsletter

    Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter