Deputato anti-Lgbt beccato a festino con omosessuali

04/12/2020

Si è dimesso József Szajer, politico ungherese appartenente al partito del premier Viktor Orban dopo che è stato beccato ad festino a luci rosse tra orge omosessuali ed ecstasy.

Schermata 2020-12-04 alle 17.07.07

Venerdì notte József Szajer era stato fermato dalla polizia belga a Bruxelles, mentre partecipava a un party a luci rosse con altri 25 uomini. La serata, poi, era poi sfociata in un’orgia che, ovviamente, ha implicato la mancanza del rispetto delle regole anti-Covid.

Alla festa sembra ci fosse anche una grande varietà di ecstasy, trovata anche addosso allo stesso politico che, però, avrebbe negato il possesso delle pillole incriminate. “Non sono mie, non so come chi e come le abbia piazzate”, avrebbe detto.

L’uomo appartiene al Fidesz, il partito di estrema destra del premier Viktor Orban. E’ conosciuto per essere un grande sostenitore della famiglia “tradizionale”, costituita da un uomo e una donna e, soprattutto, contro i diritti LGBT. Così è stato costretto a dimettersi.


Leggi anche: Non ti presento i miei: il primo film di Natale LGBT

József Szajer firma le sue dimissioni

Download-33

Nella notte di venerdì, dopo aver fatto irruzione ad un festino clandestino a base di droga e sesso, la polizia di Bruxelles avrebbe fermato diplomatici e funzionari europei che stavano partecipando ad un’orgia.

Tra loro c’era anche un europarlamentare che, a quanto pare, avrebbe tentato la fuga dopo l’irruzione e, una volta raggiunto, avrebbe invocato l’immunità mostrando il tesserino dell’Eurocamera.

Secondo i media locali si tratterebbe di József Szajer che, poche ore fa, ha confermato il suo coinvolgimento e si è dimesso.

“Sono profondamente dispiaciuto per aver violato le restrizioni Covid. E’ stato irresponsabile da parte mia: chiedo scusa alla mia famiglia, ai miei colleghi e agli elettori”.

ha spiegato. L’uomo, poi, si è assunto le responsabilità delle sue azioni, chiedendo di non estendere il suo errore al suo Paese o alla sua comunità politica.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter