Diana Del Bufalo: gaffe sui social

27/03/2021

L’attrice della fiction “Che dio ci Aiuti!”, Diana Del Bufalo, è un personaggio molto noto della tv italiana; grazie alla sua irriverenza e sarcasmo è entrata nel cuore di tutti; nelle ultime ore, mentre era in viaggio di piacere con la madre, è stata protagonista di una enorme gaffe! Scopriamo insieme cosa ha fatto!
diana del bufalo 2

Diana Del Bufalo è entrata nel cuore di tutti grazie al suo sarcasmo e alla sua personalità esuberante e ricca di bontà; nelle ultime ore, l’influecer, cantante e attrice Diana, si è resa protagonista, involontariamente, di una enorme gaffe sui social.

Riuscendo ad uscirne in maniera sempre molto simpatica, Diana ha commentato l’accaduto sui social. Al centro del momento comico, la lingua finlandese e la parola “Fika” che, nella lingua di Ibrahimovic, significa tutt’altro.

Scopriamo insieme cosa ha fatto Diana per suscitare le risate del pubblico di Instagram.

“Adoro il finlandese!” La gaffe di Diana

Diana


Leggi anche: Che Dio ci aiuti: Diana Del Bufalo cerca un fidanzato

Mentre si trovava in viaggio, Diana, in compagnia di sua madre, ha trovato un prodotto svizzero di nome “Swedish fika“; l’attrice ha commentato in maniera inconsapevole di quello che significasse il termine “Ah! Era da tempo che la cercavo! La Swedish Fika!”.

La parola, in finlandese, significa in realtà “pausa“, infatti con la parola fika si intende un momento di relax, generalmente avviene dopo il lavoro; un vero e proprio fenomeno culturale che riguarda la vita di tutti gli svedesi, loro non si incontrano per fare aperitivo come gli italiani, ma per la “fika”.

La bella Diana ha ironizzato sulla cosa, continuando a commentare con la madre, la lingua svedese e le gaffe che si possono fare, senza conoscere ovviamente la lingua.

Nelle ore successive, per non deludere i suoi followers, Diana ha anche posto un quesito sulla modalità in cui ci si fa il bidet; insomma, una giornata per la cantante all’insegna della comicità, volontaria e involontaria ma, come sempre, gradita e in grado di rasserenare chiunque la veda.

Vito Girelli
Suggerisci una modifica