Drag Race Italia: l’annuncio ufficiale

01/07/2021

Questa mattina è arrivato l’annuncio ufficiale di Discovery Plus per l’arrivo della primissima edizione di Drag Race Italia. Confermata anche la giuria, con Tommaso Zorzi, Priscilla e Chiara Francini a giudicare le performance delle queen in gara.

dragraceitalia

Finalmente è tutto confermato: Drag Race Italia sta per arrivare nella sua primissima edizione. Oggi, è stato pubblicato sul profilo Instagram di Discovery Plus il primo post sullo show dedicato all’arte drag.

Nella didascalia al post vengono confermate tutte le indiscrezioni circolate fino ad oggi sul programma che presto vedremo nella sua prima versione italiana, dopo anni di richieste da parte del pubblico.

Drag Race sbarca in Italia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da discovery+ Italia (@discoveryplusit)

Questa mattina è stato pubblicato dalla pagina Instagram di Discovery Plus il primo post che annuncia l’arrivo di Drag Race Italia.


Leggi anche: Ogni Mattina: Adriana Volpe rivoluziona il programma?

Da settimane ormai si parlava dell’arrivo in Italia di uno dei più popolari show dedicati all’arte drag, in cui delle queen si sfidano in determinate prove per cercare di conquistare la vittoria.

Confermate anche le indiscrezioni che riguardano la giuria del programma: la voce che circolava da settimane su Tommaso Zorzi tra i giurati era dunque fondata, e fondata è anche l’indiscrezione più recente secondo cui, ad affiancare il vicnitore del Grande Fratello Vip 5 ci sarebbe la popolarissima drag queen Priscilla, interpretata da Mauro Gallo, e l’attrice e conduttrice Chiara Francini.

Non ci sono dettagli su quando andrà in onda e cosa ci sarà da aspettarsi, la certezza però è che Drag Race Italia ci sarà, e ci sono già i nomi, confermati, dei membri della giuria.

Drag Race: il format di RuPaul in tutto il mondo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RuPaul’s Drag Race (@rupaulsdragrace)

Non sappiamo ancora come sarà la versione italiana di Drag Race, ma il format, per come è stato esportato nel mondo, ha mantenuto il tono frizzante e spettacolare che è uscito dalla mente geniale di RuPaul, l’artista drag più celebre al mondo.


Potrebbe interessarti: Tommaso Zorzi giudice a Drag Race Italia: bocciato

Inghilterra, Spagna, Tailandia, Canada, Australia e Nuova Zelanda, sono i paesi in cui Drag Race esiste già da alcuni anni, dopo la prima edizione statunitense del 2009.

Un’edizione di Drag Race in tricolore era una richiesta che veniva dal pubblico italiano da diversi anni e finalmente la sua realizzazione sta prendendo forma.

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica