Drag Race, Zorzi contro Salvo Veneziano: “Ignorante e omofobo!”

25/11/2021

Subito una polemica intorno a Drag Race Italia, il programma dedicato alle drag queen che è sbarcato da quest’anno nel nostro paese. A criticare il format è stato l’ex gieffino Salvo Veneziano. Nemmeno a dirlo, poco dopo è arrivata la risposta, tutt’altro che pacata, da parte di Tommaso Zorzi, giudice del talent. 

foto-tommaso-zorzi-sua-sorella-criticata-min

Drag Race, il talent dedicato alle drag queen, è arrivato per la prima volta quest’anno in Italia grazie a Discovery+. Il programma ha già fatto molto discutere e, nelle ultime ore, si è accesa una nuova polemica dopo alcuni commenti, particolarmente infelici, rilasciati dall’ex gieffino Salvo Veneziano, che non è nuovo a dichiarazioni di questo tipo.

Salvo Veneziano, infatti, ha condiviso un’immagine di Drag Race e ha scritto: “Bel programma, tutti vestiti a carnevale!”. Una dichiarazione accompagnata anche da alcuni insulti omofobi nei confronti di chi, sui social, ha provato a contestare la sua opinione.


Leggi anche: GF Vip: Signorini accusato dai social e da Salvo “Vergognati”

Informato di quanto accaduto, Tommaso Zorzi, il vincitore del GF Vip e giudice di Drag Race Italia, ha voluto rispondere per le rime a Salvo Veneziano.

Tommaso Zorzi: la risposta a Salvo Veneziano

salvo-veneziano

Difficilmente Tommaso Zorzi rimane in silenzio quando accadono episodi di questo tipo e anche questa volta l’influencer è stato intransigente, tanto più che per lui Drag Race rappresenta un’opportunità non solo a livello professionale ma anche una svolta per tutta la comunità LGBT in Italia:

“Mi è stato riferito che, oltre ad aver definito l’arte drag come una carnevalata, usi pubblicamente epiteti come “checca”. Ora non che mi stupisca il fatto che tu sia un bifolco ignorante e omofobo, ma quantomeno fatti la cortesia di educarti. Siamo nel 2021, puoi farlo anche da cellulare. Augurandomi che un giorno uscirai dalle fogne, ti auguro una splendida serata”.

Non è mancata anche una punta di ironia da parte di Tommaso Zorzi quando alcuni dei suoi followers gli hanno fatto notare che Salvo Veneziano sarebbe anche un convinto no-vax:

“Omofobo, misogino e no-vax. Ci manca solo terrapiattista e vinci un set di pentole!”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica