Elisabetta Canalis, paura per la figlia: l’attentato alla…

Roberta Porto
  • Esperta in TV e Spettacolo
30/06/2022

Intervistata dal noto settimanale F, Elisabetta Canalis ha spiegato il motivo per cui lei e il marito vivono un periodo di ansia e forte stress. La figlia di soli sette anni infatti non va più a scuola e l’ex velina deve così gestire la sua istruzione in un altro modo. Perché?

(18:50) Elisabetta Canalis “Mia figlia non va più a scuola”

Elisabetta Canalis è fortemente preoccupata per la figlia; l’ex velina e il marito hanno deciso di non mandare più la figlia a scuola e per questo la Canalis si è vista costretta a trovare un altro modo per la formazione scolastica della piccola Skyler Eva. 

Ma come mai Elisabetta e il marito Brian sono arrivati a prendere questa decisione?

Elisabetta Canalis e la grande paura per la figlia

(18:50) Elisabetta Canalis “Mia figlia non va più a scuola”

Chi vive a Los Angeles ha un’app sul telefono che ti avverte su ciò che succede nei dintorni tuoi o dei tuoi familiari ma questo, a volte, non fa che aumentare l’ansia. Da quel giorno mia figlia non è più andata a scuola. Mio marito mi ha detto: ‘Non puoi fare così, a settembre come facciamo?’.

Con queste parole Elisabetta Canalis si riferisce alle terribili strage successe negli Stati Uniti dove dei giovani ragazzi, in episodi diversi, hanno fatto fuoco in alcune scuole; l’ultima accaduta è quella in Texas dove hanno perso la vita molti bambini di una classe e due maestre.

In seguito a quest’ultima immane tragedia, come raccontato dalla stessa modella di origini sarde, Skyler Eva non è più andata a scuola per scelta della madre, nonostante lo scetticismo del marito; per Elisabetta però, la paura che tutto questo possa succedere anche a sua figlia è così tanta da non riuscire a mandare la piccola a scuola tranquilla, anche se adesso l’ex velina si trova di fronte ad un’importante decisione da prendere: come gestirà l’istruzione di Skyler?

Come la pensa sulla legge delle armi in America?

(18:50) Elisabetta Canalis “Mia figlia non va più a scuola”

Si possono fare tanti discorsi sulla detenzione delle armi, ma la verità è che non puoi toglierle agli americani, fanno parte della loro cultura. Bisogna organizzare meglio la difesa, per esempio mettendo guardie armate nelle scuole.

Elisabetta ha espresso così il suo pensiero sulla legge che vige in America riguardante l’uso delle armi; per l’ex velina dunque non è necessario introdurre alcun divieto ma prendere alcune precauzioni volte a proteggere soprattutto i più piccoli.

La Canalis in questi giorni si trova proprio in Italia, nella sua amata Sardegna, dove sta trascorrendo un periodo di vacanza insieme alla figlia e al marito; il sogno dell’ex velina è quello di tornare nel Bel Paese in pianta stabile ma al momento sembra non essere ancora possibile. Riuscirà a realizzarlo?

Nel frattempo Eli dovrà gestire anche il problema della formazione di Skyler e sta approfittando di queste vacanze proprio per trovare la miglior soluzione possibile.