Elodie furiosa, risponde alle accuse di…

Jenny Bertoldo
  • Laureanda in Filologia moderna
13/03/2022

Recentemente, la cantante Elodie ha pubblicato un suo video con cui ha conquistato il pubblico ma anche scatenato molti commenti per via del suo outfit provocante. La cantante ha deciso di prendere la parola contro gli haters.

(21.30) Elodie risponde agli haters

Il video dell’ultimo singolo di Elodie, “Bagno a mezzanotte”, ha conquistato subito il web: oltre trecentomila visualizzazioni in poche ore. Nel videoclip in bianco e nero, la cantante balla sotto la pioggia, indossando un mini-dress nero di pizzo, sdraiata su una pedana rotante. I fan sono letteralmente impazziti!

Alcuni però sono subito passati alle critiche. In particolare Elodie è stata accusata di essere eccessivamente provocante:

Nel video si vede lei in versione panterona smandrappona, in bianco e nero.

Elodie però non è stata in silenzio e ha deciso subito di replicare. La cantante infatti non condivide i commenti e soprattutto il concetto per cui una donna se si mostra fisicamente con fierezza sarebbe da demonizzare.

Elodie risponde: “Non c’è niente di male a mostrare il corpo!”

(21.30) Elodie risponde agli haters

La cantante via Instagram ha dunque risposto:

Non mi sento offesa, sono una donna libera, mi piace il mio corpo e mi piace mostrarlo. Ho fatto la cubista per tantissimi anni quindi figuriamoci, sono abituata, me ne hanno dette di tutti i colori. Io sono una smandrappata orgogliosa, però mi dispiace di quanto la libertà femminile metta in crisi questi uomini piccoli, confusi, spaventati.

E ha aggiunto:

Io sono sfacciata e lo sarò sempre. All’estero è normale mostrare il corpo. Andiamo a prendere i video di Madonna di trent’anni fa: è normale. Non c’è niente di male. È bello il corpo, è un modo per esprimersi. Le chiappe si vedono anche al mare… E comunque non si scrivono certe cose, è proprio da vili.

Soprattutto, gli haters non hanno capito i veri intenti della cantante. Si tratta infatti di un progetto profondamente altruistico. Il ricavato del singolo infatti andrà interamente devoluto a Save the Children, come spiega la stessa Elodie:

in Ucraina e nei Paesi confinanti per distribuire cibo, acqua pulita, kit igienici, medicine, coperte per l’inverno e supporto psicologico ed economico a migliaia di bambini e bambine in fuga dalla guerra.