Eugenie di York: il retroscena scabroso del matrimonio

17/02/2021

La notizia della seconda gravidanza di Meghan, che darà prossimamente il secondo erede al marito Harry, ha mandato all’aria i piani della principessa Eugenie. La cugina di Harry, che ha da poco partorito il suo primogenito, è stata costretta a rimandare l’annuncio del nome del piccolo. 

Royal Ascot 2019 – Day Three: Ladies Day

Eugenie di York è stata nuovamente fregata da Meghan. L’annuncio della seconda gravidanza della Markle, infatti, ha rovinato i piani della principessa neo mamma, che si stava preparando ad annunciare il nome del suo Royal Baby. 

Eugenie di York: il retroscena imbarazzante del suo royal wedding

taglioAlta-00149


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

Non è la prima volta che la primogenita di Andrea e Sarah Ferguson è costretta a fare un passo indietro per “colpa” del cugino Harry (peraltro da lei amatissimo) e della moglie. Alle nozze di Eugenie e di Jack Brooksbank, nell’ottobre 2018, i Sussex lasciarono tutti di stucco al banchetto nuziale, quando annunciarono la gravidanza dell’ex attrice.

Un momento emozionante di condivisione per Harry e Meghan, uno strappo al protocollo e uno sgarbo alla sposa per tutti gli altri invitati di corte.

Il Royal Baby di Eugenie: toto-nome e battesimo

eugenie-di-york-e-jack-brooksbank

È ancora mistero, quindi, sul primo nome scelto da Eugenia e Jack per il loro primogenito. In pole position ci sarebbero Arthur e Philip ma, in base a indiscrezioni emerse a corte e diffuse dal tabloid Daily Mail, pare che il nono pronipote della regina Elisabetta II avrà un secondo nome un po’ sui generis: Stamp, in omaggio a un antenato del marito di Eugenie, tale Stamp Brooksbank, che fu uno stimato governatore della Banca d’Inghilterra nel Settecento.

Secondo gli esperti reali, comunque, il battesimo del Royal Baby di Eugenie si terrà in forma pubblica, come già fu quello della stessa principessa di York, e sarà organizzato in primavera, con ogni probabilità presso la cappella privata di Windsor.

In questo modo anche la regina Elisabetta, prossima ai 95 anni il 21 aprile, e al marito Filippo, 99 (100 il 10 giugno), potranno partecipare senza troppi problemi logistici, in sicurezza e in totale privacy.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica