Eurovision pilotato? Accuse di voti truccati per far vincere l’Ucraina

Francesca Naima Bartocci
  • Esperta in: Gossip, Tv e Vip
  • 17/05/2022

    L’Eurovision Song Contest 2022 si è appena concluso, ma sembra che l’edizione di quest’anno non abbia generato troppi pareri positivi. Anzi, si parla di disonestà e voti truccati…

    Eurovision pilotato? Accuse di voti truccati per far vincere l’Ucraina

    È ufficiale: anche l’Eurovision Song Contest 2022, questa volta tenutosi in Italia precisamente nella città di Torino, si è concluso. Il Paese ospitante è arrivato al sesto posto, con la coopia vincitrice di SanremoBlanco e Mahmood.

    Se per l’Italia il risultato tanto positivo come quello dello scorso anno (durante il quale hanno raggiunto la vetta più alta i Maneskin) quest’anno il Bel Paese ha ospitato l’evento europeo nel migliore dei modi. Peccato che siano sopraggiunti dei problemi, anche dopo la chiusura ufficiale del noto contest canoro Europeo.

    Una televisione pubblica rumena (la TVR) ha infatti mostrato un forte malcontento, sospettando che le votazioni durante la finale, se fossero state raccolte correttamente, non avrebbero portato al risultato invece fuoriuscito pochi giorni fa.

    Sono ovviamente partite montagne di critiche e discussioni, tra chi difende e chi accusa, chi è incredulo e chi invece è stato pervaso da svariati sospetti.

    Eurovision Song Contest 2022: i voti sono stati davvero truccati?

    Eurovision pilotato? Accuse di voti truccati per far vincere l’Ucraina

    La sopracitata televisione rumena che ha mosso le acque, agitandole e non poco, ha per prima diffuso la notizia di un possibile sotterfugio effettuato col fine di favorire l’Ucraina.

    A dire di chi ha diffuso i sospetti, il voto a favore della Moldavia espresso proprio dalla  giuria rumena, sarebbe stato “sostituito” e messo a servizio dell’Ucraina.

    Il risultato dunque ufficiale della serata finale dell’Eurovision, durante la quale  ha trionfato la Kalush Orchestra, sarebbe quindi stato pilotato:

    Siamo stati spiacevolmente sorpresi nel vedere che il voto non è stato preso in considerazione nella classifica finale, poiché gli organizzatori hanno assegnato un’altra serie di punteggi ai concorrenti finali. Specifichiamo che la giuria rumena aveva deciso di assegnare il massimo dei voti ai rappresentanti della Moldova.

    Ha fatto sapere la TVR. Una bufala o c’è della verità? A quanto pare, in molti stanno ricollegando diversi punti e indagando, ammettendo che effettivamente qualche stranezza c’è stata durante la diretta.

    Non rimane che attendere notizie ufficiali dagli enti competenti, per quanto per ora l’Ebu stesso abbia già fatto sapere di stare verificando le votazioni di sei Paesi, tra i quali figura anche la Romania.