Fedez choc: pedinato da una macchina si spaventa

05/12/2020

Momenti di paura per Fedez costretto a chiamare la polizia. Il rapper si è accorto di essere stato seguito per almeno 15 minuti da un auto mentre stava tornando a casa. Non è la prima volta che succede.

giornalesicilia2-20191122102353770

Fedez ha paura. Ha pensato al peggio, forse lo pensa ancora. La notte del 26 novembre, intonro alle 22.30 il rapper ha chiamato i carabienieri. Il messaggio è chiaro: “C’è una macchina che mi sta seguendo”.

Ma a chiamare non è direttamente il marito di Chiara Ferragni ma il suo addetto alla sicurezza di Federico Leonardo Lucia, in arte Fedez. A riportare la notizia è il Corriere della Sera.

Fedez tira uno schiaffo al misterioso inseguitore…

fedez-venezia

Il Corsera svela nei dettagli cosa sia successo. Fedez stava tornando a casa alla guida della sua Lamborghini da 200 mila euro ma si accorge che un uomo a bordo di un Syìuv Bmw lo sta seguendo da 15 minuti. Il rapper chiama a casa, avverte il suo bodyguard che chiama immadiatamene il 112.


Leggi anche: Fedez e Intimissimi è divorzio: cos’ha combinato il rapper?

Per fortuna di Fedez una volante intercetta immediatamente le due macchine e ferma il Suv per un controllo. A questo punto racconta il quotidiano milanese “Fedez accosta la Lamborghini, corre fuori e si precipita dal suo presunto inseguitore: ‘Chi sei? Perché mi stai seguendo?’. Poi gli tira uno schiaffo attraverso il finestrino. Gli agenti scendono e riescono a riportare la calma…”.

Il ragazzo sarebbe un investigatore privato

fedez-riscrive-roses-remix-di-imanbek

Dal controllo effettuato dalle forze dell’ordine si scopre che il ragazzo di 19 anni di progessione fa l’investigatore privato, gira armato (ha regolare licenza) e lavora per l’agenzia del padre.

Sempre secondo il CorSera il nome del padre non è nuovo al rapper milanese. Un nome che Fedez avrebbe ricollegato alla persona “che stava compiendo indagini sulle sue società all’estero, lasciando intendere che possa trattarsi di un vero pedinamento”. Nessuno dei due ha deciso di sporgere denuncia ma pare che sia stata avviata un’indagine dopo l’episodio da parte della Questura di Milano.

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter