Fedez: grande successo per l’iniziativa benefica del nuovo album

Giulia Marinangeli
  • Dott. in Scienze della comunicazione
27/11/2021

Ieri è uscito il nuovo album di Fedez “Disumano”. Al lancio del suo settimo disco, il rapper ha abbinato un’iniziativa benefica a cui è stata destinata parte degli incassi dei preordini. Oggi, dal suo profilo Instagram, Fedez ha annunciato che la cifra raccolta è tale da rendere la missione più che compiuta.

19:00 – Fedez: grande successo per l’iniziativa benefica del nuovo album

Da ieri “Disumano“, il settimo album di Fedez, è fuori ovunque. Insieme con il lancio di questo disco, il rapper ha dato vita ad un’iniziativa di beneficenza legata alla Fondazione Tog, centro di riabilitazione neurologica per bambini affetti da lesioni al sistema nervoso centrale.

Oggi, dalle sue Instagram stories, Fedez annuncia la grande notizia: la raccolta a scopo benefico è andata a gonfie vele e ben presto, verranno rivelati i risultati ottenuti con le donazioni legate ai preordini di “Disumano“.

La beneficenza per la Fondazione Tog

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)


Leggi anche: Fedez solidarietà Infinita

Da inizio novembre, quando Fedez aveva annunciato l’uscita di Disumano fissata per il 26, è stato possibile preordinare il disco e ricevere in omaggio un t-shirt realizzata in collaborazione con Uniqlo.

Ma la parte più importante riguardante i preordini di Disumano è quella che concerne la beneficenza che vi è stata correlata: parte dei ricavati dei preordini dell’album infatti, sono stati destinati alla Fondazione Tog, centro di riabilitazione neurologica per bambini affetti da lesioni al sistema nervoso centrale.

Il successo della raccolta fondi

fedez

Dopo l’uscita di Disumano, avvenuta ieri, oggi Fedez ha annunciato dai suoi social il successo che la raccolta benefica per la Fondazione Tog legata ai preordini dell’album ha raggiunto:

“Devo ringraziarvi perché l’iniziativa partita con il disco di aiutare la Fondazione Tog ha raccolto molto di più di quello che mi aspettassi e per questo devo ringraziare tutte le persone che hanno acquistato il disco fisico.

Quando do vita ad un’iniziativa benefica ci tengo ad essere trasparente e ad aggiornarvi su quanto è stato raccolto passo-passo, quindi spero settimana prossima di potervi dire a che punto siamo.

Con la mia fondazione io mi sono posto un obiettivo abbastanza importante per aiutare questi bambini: è un buon inizio e davvero, grazie di cuore.”


Potrebbe interessarti: Fedez, si pente e chiede perdono alla Michielin