Fedez, l’addio a Gino Strada: “Dovevo incontrarlo”

14/08/2021

La morte di Gino Strada, scomparso ieri, venerdì 13 agosto, all’età di 73 anni, ha profondamente toccato quanti lo avevano conosciuto personalmente e quanti lo stimavano. Fra questi anche il rapper Fedez che, con un post su Instagram, ha svelato che avrebbe dovuto incontrarlo proprio il mese prossimo. 

fedez-venezia

Ieri è arrivata la notizia della morte di Gino Strada. Il fondatore di Emergency, che ha speso tutta la sua vita per dare un aiuto nelle zone di guerra di tutto il mondo, è scomparso all’età di 73 anni, lasciando grande dolore in tutti coloro che lo hanno conosciuto, ma anche in quanti lo hanno stimato e ammirato per il suo impegno umanitario.

Tra i tanti messaggi di cordoglio arrivati sui social c’è stato anche quello del rapper Fedez, sempre molto sensibile alle raccolte fondi per dare una mano ai più deboli e messaggi che possano portare a gesti di generosità e solidarietà anche da parte dei tanti milioni di persone che lo seguono. Il rapper, oltre ad esprimere il suo dispiacere per questa perdita, ha rivelato anche un retroscena che coinvolge Gino Strada. 


Leggi anche: Fedez, si pente e chiede perdono alla Michielin

Fedez: l’incontro mancato con Gino Strada

Progetto senza titolo – 2021-08-13T211836.767

Fedez, infatti, non solo ha condiviso il messaggio scritto dalla figlia di Gino Strada, da cui è rimasto molto colpito, ma ha anche rivelato che avrebbe dovuto esserci un incontro con il fondatore di Emergency proprio il mese prossimo:

“Avremmo dovuto incontrarci a settembre. Sarebbe stato un onore immenso stringerti la mano. Che dispiacere. Ciao Gino, l’Italia oggi perde un grande uomo”.

In uno dei tanti impegni professionali di Fedez, quindi, ci sarebbe stato un incontro speciale con Gino Strada: il rapper, quindi, ha sottolineato il suo grande dispiacere per non aver conosciuto di persona un uomo come lui, che si è speso per salvare vite in tutto il mondo. Un impegno che sarà continuato dalla figlia Cecilia, perché, come lei stessa ha scritto nel messaggio pubblicato su Twitter, e ripreso dallo stesso Fedez: “E’ quello che mi hanno insegnato lui e la mia mamma”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica