Francesco Chiofalo, il dramma: è rimasto paralizzato per…

Ilaria Bucataio
  • Esperta in TV e Spettacolo
01/09/2022

Francesco Chiofalo, qualche giorno fa, aveva pubblicato delle immagini che avevano fatto preoccupare tutti i fan. Portato in ambulanza al pronto soccorso di Catania, l’ex protagonista di Temptation Island era poi tornato a Roma in sedia a rotelle, ma cosa è successo davvero? Finalmente ha potuto raccontare tutto…

Francesco Chiofalo, il dramma: paralizzato per giorni…

Francesco Chiofalo ha scelto di raccontare il suo dramma, rivelando quello che è successo a Catania. Come tutti i fan hanno potuto vedere dai video pubblicati su Instagram qualche settimana fa, l‘ex protagonista di Temptation Island si trovava a Catania per una serata quando è stato portato via da un’ambulanza e ricoverato d’urgenza al pronto soccorso.

Da quel momento Francesco Chiofalo non ha dato ulteriori aggiornamenti, se non che è voluto tornare a Roma, dove vive, per farsi curare. Finalmente l’ex protagonista di Temptation Island ha raccontato quello che è successo veramente, rivelando che sono stati giorni di grande preoccupazione ed ansia, che lo hanno portato a pensare al peggio.

Francesco Chiofalo: come sta oggi?

Francesco Chiofalo, il dramma: paralizzato per giorni…

Francesco Chiofalo ha raccontato che, mentre si trovava a Catania, all’improvviso ha subito la paralisi del braccio e della gamba, che contemporaneamente hanno iniziato a tremare, senza apparente motivo:

Da che mi sentivo bene, mi si è paralizzato completamente il braccio destro e la gamba destra, e dopo pochi secondi hanno iniziato a tremare come se avessi il morbo di Parkinson. Naturalmente sono sbiancato… Hanno deciso di chiamare un’ambulanza per portarmi d’urgenza al pronto soccorso di Catania per poi spostarmi a Roma.

In realtà l’incubo non è affatto terminato una volta tornato a Roma, anzi. Francesco Chiofalo ha rivelato che la paralisi e il tremore sono continuati per ben quattro giorni, tanto che aveva iniziato a pensare che la situazione non sarebbe mai tornata quella di prima:

Questo tremore, morbo di Parkinson, abbinato a questa paralisi, mi è durato per quattro giorni. Io l’ho vissuta malissimo, io ho pensato al peggio, ho pensato che ero rimasto invalido… Psicologicamente sono stato malissimo. La cosa più pesante per me era non riuscire a camminare e dover andare in giro con la sedia a rotelle, davvero, ho passato un incubo durato quattro giorni.

Ora il peggio sembra essere passato, il tremore è scomparso così come la paralisi, e Francesco Chiofalo è a riposo in attesa di recuperare.