Francesco Totti e Ilary Blasi: un avvocato ironizza sui Rolex, la reazione

Francesca Naima Bartocci
  • Master in Comunicazione e Marketing d'impresa
  • Laureata in Lettere
16/10/2022

È stato uno degli argomenti più trattati ultimamente e continua ad esserlo: si tratta della separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi, che ha scatenato un vero mare tempestoso di opinioni, supposizioni, teorie, scoop… . Le cose si stanno facendo sempre più reali e in tribunale un avvocato si è lasciato andare a una piccante battuta..

Francesco Totti e Ilary Blasi: un avvocato ironizza sui Rolex, la reazione

Ha avuto ufficialmente inizio in tribunale la separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti. La prima parte si è tenuta lo scorso 14 ottobre e come immaginabile in molti hanno provato a capire cosa sia successo.

Il primo a parlarne è stato Il Messaggero, che ha svelato come i due diretti interessati sembra non si siano mai presentati durante al processo ma che abbiano lasciato tutto in mano agli avvocati. Ciò di cui si è parlato è stato principalmente la costosissima collezione di Rolex che Francesco Totti non possiede più perché portati via dalla Blasi. Ma anche Ilary Blasi avrebbe oggetti di grande valore ancora “a casa” da Totti. Questioni che sono state discusse lo scorso 14 ottobre, giornata in cui sembra che uno dei tanti avvocati di Totti (perché il calciatore ne ha ben sette) abbia deciso di ironizzare il fatto.

Un avvocato di Francesco Totti fa una battuta sui Rolex

Francesco Totti e Ilary Blasi: un avvocato ironizza sui Rolex, la reazione

Sempre secondo ciò che ha riportato il Messaggero, il clima in tribunale è stato piuttosto leggero. Tanto che ci sono state battute e frecciatine, non solo fuori dall’aula ma anche dentro, tipo:

Volevo vedere se c’era Ilary e se sarebbe venuta scalza.

Avrebbe detto qualcuno di interno riferendosi alla collezione di scarpe e vestiti che Ilary Blasi non ha ancora ripreso da Totti, perché anche lei “deterrebbe” i costosissimi Rolex dell’ex calciatore. A proposito di ciò, a ironizzare a proposito dei Rolex ci ha pensato l’avvocato di Totti, che all’interno dell’aula avrebbe affermato:

Io per sicurezza il mio non l’ho portato.

Riferendosi appunto al proprio Rolex. Una prima parte della separazione effettiva tra Francesco Totti e Ilary Blasi si è dunque conclusa in un clima leggerezza e spensieratezza, tra battutine e con tanto di tifosi fuori dal tribunale speranzosi di vedere l’ex calciatore. Un appuntamento da rimandare e al quale questa volta Totti non potrà mancare, previsto per il prossimo febbraio.