Francesco Totti festeggia con Noemi Bocchi: il primo bacio in pubblico

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
28/09/2022

Francesco Totti ha compiuto ieri 46 anni e, secondo quanto riportato da Il Messaggero, ha deciso di festeggiare con una cena a Roma insieme agli amici, ai figli e Noemi Bocchi. Quale occasione migliore del compleanno per scambiarsi il primo bacio in pubblico?

Francesco Totti festeggia con Noemi Bocchi: il primo bacio in pubblico

Francesco Totti e Noemi Bocchi ormai non si nascondono più. Anche se continuano a stare ben attenti agli scatti dei paparazzi, hanno ufficializzato una storia d’amore nata quasi un anno fa, e che ha fatto ritrovare la serenità all’ex calciatore della Roma dopo la fine della sua relazione con Ilary Blasi.

Ieri Francesco Totti ha compiuto 46 anni. Su Instagram sono arrivati gli auguri dei figli, Cristian (che l’ha chiamato “Vita”) e Chanel (che l’ha definito come l’unico uomo della sua vita). Per festeggiare Francesco Totti li ha portati a cena in un ristorante della Capitale, dove c’era anche Noemi Bocchi. Ed è qui che c’è stato il primo bacio in pubblico della coppia.

Francesco Totti: il bacio con Noemi

Francesco Totti festeggia con Noemi Bocchi: il primo bacio in pubblico

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, Francesco Totti avrebbe deciso di festeggiare il compleanno senza però dare troppo nell’occhio. L’ex calciatore della Roma è arrivato al locale non con la sua Lamborghini, con cui sarebbe stato facilmente riconoscibile, ma con un’altra macchina. Un modo come un altro per cercare di sfuggire ai paparazzi che ormai da mesi lo tampinano.

Alla cena organizzata da Francesco Totti erano presenti ovviamente i figli, Cristian e Chanel, oltre agli amici di sempre dell’ex calciatore della Roma. Non poteva poi mancare Noemi Bocchi.

Stando a quanto riportano le indiscrezioni lanciate da Il Messaggero, nel momento dei festeggiamenti Francesco Totti avrebbe scambiato un bacio d’amore con la sua nuova compagna, Noemi. Un gesto fatto in pubblico, ma soprattutto di fronte ai figli, che conferma ancora una volta la solidità del legame tra l’ex calciatore della Roma e la nota manager della Capitale.