Gaia Zorzi: dura contro Amanda Knox

26/07/2021

Negli scorsi giorni Amanda Knox ha postato un Tweet ironico ma di pessimo gusto che riguarda la vicenda dell’omicidio di Meredith Kercher. Sono stati moltissimi gli utenti a rispondere al tweet, e tra questi c’era anche Gaia Zorzi, sorella del vincitore del Grande Fratello Vip 5.

gaia-zorzi

Amanda Knox è tristemente nota alle cronache per essere stata accusata della morte di Meredith Kercher, avvenuta nel 2007.

In un recente tweet che voleva essere ironico ma che è risultato solamente di pessimo gusto, la 34enne americana ha paragonato i suoi anni di detenzione in carcere, fino a quando non è stata assolta, ad una vacanza studio.

A questo proposito molti utenti hanno condannato la battuta di Amanda Knox, e tra questi c’è stato anche l’intervento da parte di Gaia Zorzi, che ha dato vita ad un duro botta e risposta.

L’infelice tweet di Amanda Knox

In un profilo Twitter in cui viene chiesto di raccontare una storia horror in cinque parole, Amanda Knox risponde con un tweet di pessimo gusto: “Indimenticabile vacanza studio in Italia”, paragonando la sua detenzione in carcere, accusata dell’omicidio di Meredith Kercher, fino alla sua assoluzione, ad un’esperienza formativa di tutt’altro peso.

Il tweet ha fatto il giro del web ed ha raccolto molte critiche negative da parte di numerosi utenti, tra cui figura anche l’intervento di Gaia Zorzi.

Botta e risposta tra Gaia Zorzi e Amanda Knox

La risposta di Gaia Zorzi al pessimo tweet di Amanda Knox ha dato vita ad un animato botta e risposta in inglese. Nella prima risposta, Gaia rimprovera l’americana di scrivere periodicamente pessimi post per cercare di essere divertente:

“Ogni anno twitti qualche str*****a come questa per cercare di essere divertente (e non dimentichiamo che hai pubblicato un libro, un podcast e un documentario). È triste vedere che il punto più alto della tua vita è stato letteralmente quando sei stata accusata di omicidio.”

In poco tempo è arrivata la risposta di Amanda Knox, che controbatte a Gaia Zorzi accusandola di essere piena di rabbia e risentimento:

“Dev’essere terribile essere così pieni di rabbia e risentimento nei confronti di una persona che non hai mai incontrato. Spero che un giorno troverai compassione ed empatia.”

A questo punto Gaia Zorzi ha continuato a rispondere per precisare la propria posizione e il proprio pensiero riguardo al tweet di Amanda Knox:

“Non c’è rabbia, ho solo espresso la mia opinione, mi dà l’idea che scherzi sulla questione per continuare ad essere rilevante. Su Twitter devi essere disposta ad accettare opinioni discordanti  e penso che sapessi quale genere di reazioni avresti suscitato con il tuo tweet provocatorio.”

A chiudere il botta e risposta è stata Amanda Knox che ha specificato di non avere avuto intenzioni provocatorie con il suo tweet, ma l’americana non ha ricevuto risposta da Gaia Zorzi:

“Non c’era niente di provocatorio in quel tweet. Ci hai visto la provocazione che tu ci hai letto confondendo l’ingiustizia che è capitata a me con l’ingiustizia che è capitata a Meredith.”

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica