GF Vip 7: Sara Manfuso furiosa, la produzione ce l’ha con lei?

Francesca Naima Bartocci
  • Master in Comunicazione e Marketing d'impresa
  • Laureata in Lettere
27/09/2022

Ieri sera è andata in onda la terza diretta ufficiale della settima edizione del GF Vip e tra i tanti accadimenti, una delle concorrenti ha perso la pazienza contro la stessa produzione del reality responsabile di averla fatta apparire come non è…

GF Vip 7: Sara Manfuso furiosa, la produzione ce l’ha con lei?

Si sa che all’interno della Casa più spiata d’Italia accadono molte incongruenze, provocazioni, litigi che nascono da effimeri dettagli. Alle volte esistono fatti inconfutabili, altre invece le telecamere riprendono quel che meglio credono.

Così ieri sera al GF Vip 7 è stata mostrata a Ginevra Lamborghini una ripresa incriminante. Tre concorrenti, tra le quali Sara Manfuso, sparlavano di lei:

Se pensate quelle cose ditemele in faccia. Certo che ci sono rimasta male e ve lo sto dicendo. Un gioco? No a me sembravate abbastanza velenose onestamente. Da quello che ho visto non mi sembrava uno scherzo.

Ha subito reagito la Lamborghini quando le inquiline hanno provato a giustificarsi e spiegare l’accaduto. E nella pausa pubblicitaria, Sara Manfuso che già appariva infastidita ha avuto un picco di rabbia, perché spazientita da una tale dinamica.

Sara Manfuso critica il GF Vip, non va bene come…

GF Vip 7: Sara Manfuso furiosa, la produzione ce l’ha con lei?

Sara Manfuso  è stata una delle tre donne che ha “insultato” la Lamborghini. In realtà, a suo dire, le cose erano ben diverse rispetto alla clip poi mostrata dalla produzione e che sembra fatta appositamente per mettere contro le concorrenti.

Per Sara Manfuso sarebbe meglio abbandonarlo il GF Vip 7 piuttosto che viverlo in questo modo “indegno”.

La donna si è infatti lamentata per come è stata presentata durante la puntata e si è così sfogata:

No questo non mi piace. Io ho detto tante belle cose di te Ginevra e loro mostrano quello. Erano battute tra di noi nulla di più. E comunque figurati Ginevra, si scherza. Io anche a Giaele ho detto di venire da te a chiederti scusa. Le ho detto che non si era comportata bene con te. Non ci sto a passare per arpia. Io ho sbagliato a venire e ora vado via subito proprio. Non ci sto mi fanno sembrare l’arpia della situazione e non mi va. Sono delusa e mortificata perché viene fuori una roba che non esiste. Guardate che non ci sto qui a fare il capro espiatorio. Essere dipinta così. Hanno fatto un montaggio contro di me.