Gina Lollobrigida entrerà in politica? L’attrice si è candidata per..

Francesca Naima Bartocci
  • Esperta in TV e Spettacolo
14/08/2022

A 95 anni, Gina Lollobrigida opta per una vita più tranquilla, lontana dai riflettori; eppure c’è chi la vorrebbe vedere…in politica.

Gina Lollobrigida entrerà in politica? L’attrice si è candidata per..

Nemmeno una possibilità, ma una certezza: l’attrice Gina Lollobrigida sarà candidata al collegio uninominale di Latina. La lista è la sovrana e popolare promossa da Partito comunista, Patria socialista, Azione civile, Ancora Italia e Riconquistare l’Italia.

Un annuncio che arriva dal senatore Emanuele Dessì esponente del Partito comunista ma prima parte del M5S.

E dunque davvero la storica attrice, uno dei pilastri del cinema italiano e internazionale, entrerà a far parte del mondo politico? In realtà questo per l’attrice non rappresenta il primo tentativo per intraprendere una strada politica. La prima volta fu nel 1999 e la Lollobrigida si candidò nella lista dei Democratici per le elezioni Europee ma non fu eletta.

Questa volta, persuasa dall’ex Pm Antonio Ingroia, la Lollobrigida potrebbe avere buone possibilità.

Gina Lollobrigida “perfetta” per la politica?

Gina Lollobrigida entrerà in politica? L’attrice si è candidata per..

È ufficiale: Gina Lollobrigida, attrice storica del cinema italiano e vera diva senza tempo, è una delle candidate al collegio uninominale di Latina.

A proporre e a spingere per l’attrice è stato Antonio Ingroia, il quale ha appena confermato l’effettiva candidatura della Lollobrigida al Senato come capolista in svariate circoscrizioni, tra il Lazio, la Sicilia e il Veneto. Ai microfoni, l’ex magistrato ha tenuto a sottolineare quanto la donna sia perfetta per il ruolo proposto:

E’ una candidatura che ho proposto io per conto di Azione Civile e Uniti per la Costituzione, e non deve sembrare anomala perché la Lollobrigida è, checché ne dicano alcuni provvedimenti giudiziari che noi contestiamo, perfettamente lucida […]. Lei ha voluto rifletterci qualche giorno perché comunque si tratta di una cosa impegnativa, ma ha accettato di buon grado. Ovviamente non potrà andare a fare comizi in giro per l’Italia e la sua campagna sarà affidata prevalentemente a comunicati, a videomessaggi. Sta bene e in salute, ma ha pur sempre 95 anni.

Antonio Ingroia non nasconde la stima che ha per la Lollobrigida, il quale tra l’altro ha ricoperto il ruolo di avvocato per l’attrice. Un messaggio anche positivo per quel che riguarda il non giudicare le capacità di una persona per l’età, ma giustamente per chi è e per quel che può offrire, a prescindere da tutto il resto.