Giorgio Manetti e l’affronto ad Alfonso Signorini

26/03/2021

Giorgio Manetti, protagonista del trono Over di Uomini e Donne, ha rilasciato delle dichiarazioni su una allettante proposta di Alfonso Signorini che lui, elegantemente, avrebbe rifiutato. Per quale motivo l’ex cavaliere di Uomini e Donne ha rifiutato una proposta così importante? Al momento l’uomo è particolarmente innervosito e ferito nei confronti di un altro reality che l’avrebbe rifiutato.

13089938-4BAE-4449-936A-F76D116F64B4

Giorgio Manetti è stato uno dei protagonisti del trono Over di Uomini e Donne; il cavaliere è un personaggio molto forte, dal carattere deciso e risoluto.

Le sue peculiarità caratteriali lo hanno reso oggetto dell’interesse di Alfonso Signorini; a quanto pare il direttore di Chi avrebbe fatto la corte al cavaliere per averlo nella sua casa di Cinecittà.

Manetti ha rifiutato la proposta di Signorini, non solo perché quel tipo di esperienza non fa per lui, ma perché al tempo della proposta il Cavaliere puntava ad un’altra esperienza e aveva paura che, in quel modo, si sarebbe precluso qualcosa.


Leggi anche: Uomini e Donne Giorgio Manetti cacciato da Maria De Filippi

Nel corso di un’intervista, Menetti si è dichiarato altamente pentito di questo rifiuto che, col senno di poi, avrebbe pensato meglio:

“Alla luce di tutto sono pentito di aver detto no al Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini. Lo ringrazio per aver pensato a me, ma è un’esperienza che non mi interessa vivere”.

A cosa puntava il “Gabbiano” ?

giorgio-manetti

Il Gabbiano” in realtà aveva puntato all’Isola dei Famosi, un’esperienza che avrebbe voluto fortemente vivere; ai microfoni di “Nuovo tv“, il cavaliere ha parlato dei meccanismi televisivi che gli hanno impedito di prendere parte al reality di sopravvivenza.

Manetti non si è trattenuto e ha messo in discussione la redazione in toto:

Temono che io possa vincere a mani basse. Nemmeno la possibilità di un provino mi è stata data. Avrei preferito incassare un no che il silenzio. L’Isola sarebbe una bella sfida con me stesso. È vero che ti trovi a condividere le tue giornate con gli altri concorrenti, ma poi scattano dinamiche che portano ad allearsi e a litigare gli uni con gli altri, per cui credo che alla fine sceglierei di fare un percorso da naufrago solitario come ha fatto Raz Degan.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne: Tina e Giorgio Manetti si sono sempre visti

Sugli altri naufraghi che sono stati selezionati, a discapito di lui al quale è stato vietato addirittura di fare il provino, il suo commento è altrettanto forte, il gabbiano non capisce quali siano i criteri di selezione, ma lui è forte del suo seguito:

“Non sarò nessuno, ma almeno posso contare su un grande numero di persone che continuano ad amarmi e a seguirmi”.

 

Vito Girelli
Suggerisci una modifica