Giulia de Lellis: strafalcione clamoroso in italiano

11/12/2020

L’influencer Giulia de Lellis fa un’altra grande gaffe, questa volta l’italiano è diventato un optional in una storia di Instagram. Agli utenti del social network non è passato innosservato l’errore.

WhatsApp Image 2020-12-10 at 19.42.59

L‘influencer romana Giulia De Lellis ne ha fatta un’altra delle sue, questa volta in bella mostra su una storia di Instagram. La ragazza, al momento a Dubai per lavoro, è stata punzecchiata per un grosso strafalcione in italiano in una serie di storie pubblicate sul suo profilo IG.

Il tema delle storie era i regali da fare o non fare ad una donna per questo Natale, mostrando molta premura nel dare consigli anche in base al costo, parlando di alcuni “must” come ad esempio le rose.

La nota pagina di meme Intrashtenimento 2.0 non ha perso molto tempo per fare uno screenshot alla storia dell’influcer e riprenderla su un grave errore “Se invece la vostra compagnia o vostra moglie ha fatto la brava e merita un super regalone…”.


Leggi anche: Giulia De Lellis: la gaffe sull’abito da sposa

Una “i” di troppo nella parola compagna: colpa del T9 o dell’ignoranza?

“Compagnia” o Compagna?

giulia-de-lellis-1280×720-min

La De Lellis, autrice anche di uno dei libri best sellers del 2019, non è affatto nuova a questo tipo di gaffe sui social, questa volta potremmo anche insignirla del beneficio del dubbio, considerando gli impegni che la stanno coinvolgendo al cento per cento negli Emirati Arabi.

Quello che però non si può far passare del tutto è come una influencer del suo “livello” non ricontrolli i post scritti. Il mondo dei social è molto buono e affezionato ai suoi paladini, ma sa rivelarsi spietato se necessario.

I consigli dell’influencer sono passati, ancora una volta, in secondo piano, mostrando quanto una piccola svista possa bollarci irrimediabilmente come ignoranti.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter