Guenda Goria ricoverata: soffre di endometriosi

06/09/2021

Guenda Goria ha lanciato un appello a tutte le donne, come aveva fatto nei giorni scorsi anche Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin. Entrambe, infatti, hanno scoperto di soffrire di endometriosi. Guenda Goria, in particolare, è stata ricoverata proprio in queste ore e ha voluto condividere la sua esperienza su Instagram. 

Progetto senza titolo – 2021-09-06T091342.439

Guenda Goria ha parlato apertamente del suo problema con l’endometriosi, così come aveva fatto anche Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano David dei Maneskin, solo qualche giorno fa. La figlia di Maria Teresa Ruta e Amedeo Goria, che ha partecipato all’ultima edizione del Grande Fratello Vip, ha voluto raccontare come sta affrontando questa malattia, che l’ha portata anche al ricovero.

L’attrice, infatti, ha pubblicato una foto su Instagram direttamente dal letto d’ospedale; accanto a lei, come sempre durante questi mesi, c’è anche il fidanzato Mirko Gancitano, con cui sta vivendo una bellissima storia d’amore dopo averlo conosciuto in vacanza. Guenda Goria ha confessato che, anche se avrebbe voluto godersi il suo momento in teatro, ha dovuto rispondere alla chiamata dell’ospedale e fare i conti con la sua malattia.


Leggi anche: Pomeriggio 5, Guenda: papà Amedeo Goria è ancora innamorato di mamma

Guenda Goria: parla dell’endometriosi

Progetto senza titolo – 2021-09-06T091545.594

Guenda Goria ha spiegato che aspettava da diverso tempo questo momento e che solo ora ha deciso di sfruttarlo per fare un appello a tutte le donne:

“E’ arrivato il giorno del mio ricovero. Lo aspetto da un po’ di mesi ma quando mi hanno chiamata, poco prima del mio debutto teatrale, per dirmi che era arrivato il momento, ho iniziato ad avere un po’ d’ansia. Non ero certa di voler condividere questo momento ma credo che parlarvi della malattia possa essere d’aiuto a tante donne: io soffro di ENDOMETRIOSI”.

Guenda Goria, proprio come aveva fatto Giorgia Soleri, ha rivelato che non c’è una vera cura per questa malattia, che rende complicato anche pensare ad una gravidanza. L’unica soluzione è quella di sottoporsi all’operazione per cercare di risolvere il problema: “Domani sarà un po’ come il primo giorno di scuola per me, pensatemi!”, ha scritto Guenda Goria.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica