Guendalina Tavassi aggredita dall’ex marito? Lui replica

10/11/2021

Nuovo scontro social tra Guendalina Tavassi e l’ex marito Umberto d’Aponte. L’ex gieffina aveva già denunciato di aver subito un’aggressione e, nelle ultime ore, è tornata su Instagram mostrando il suo cellulare distrutto e accusando l’ex marito, che però si è difeso subito rincarando la dose! 

guendalina-e-marito-26-03-2021-II-leggilo.org-26-03-2021-II-leggilo.org-

Nuova polemica sui social tra Guendalina Tavassi e l’ex marito Umberto d’Aponte. La protagonista del Grande Fratello 10, oggi influencer e opinionista televisiva, ha annunciato la separazione solo qualche mese fa, per motivi che non sono stati mai precisati. Di recente, la Tavassi ha denunciato di aver subito un’aggressione a causa della quale era finita al pronto soccorso.

Anche se non aveva fatto mai espressamente il nome, sui social Guendalina Tavassi aveva fatto capire che il responsabile poteva essere proprio il suo ex marito. Ora, l’ex gieffina è tornata a farsi vedere su Instagram mostrando il suo telefono completamente distrutto: il risultato di una nuova aggressione subita all’interno dello studio del suo avvocato!


Leggi anche: GF Vip: Giulia Salemi disposta a tutto per il successo?

Guendalina Tavassi: aggredita di nuovo?

guendalina tavassi

Guendalina Tavassi, infatti, ha spiegato su Instagram di aver subito nuovamente un’aggressione:

“Ragazzi vi avverto dal telefono del mio avvocato Leonardo. Perché il mio, purtroppo, essendo stata aggredita dalla stessa persona all’interno dello studio tra l’altro, è questo. Quindi non so al momento come avvertire nessuno. A breve tornerò qui da voi”.

Nel raccontare quanto accaduto, l’ex gieffina ha fatto vedere il suo IPhone completamente distrutto e ridotto quasi in mille pezzi, prova di quanto successo mentre si trovava nello studio del suo legale. Immediatamente, quindi, è stato normale pensare a Umberto D’Aponte che, poco dopo, ha raccontato la sua versione su Instagram.

Umberto d’Aponte: replica a Guendalina

umberto d’aponte

Sempre per mezzo social, Umberto D’Aponte ha detto la sua verità, rivelando che, se fosse stato per lui, questo episodio non sarebbe mai uscito pubblicamente. “Dall’altra parte si trova sempre qualcosa per popolarità e per diffamare”, ha sottolineato d’Aponte, che quindi ha scelto di metterci la faccia.

Smentendo qualsiasi tipo di aggressione fisica, Umberto D’Aponte ha raccontato che, di fronte allo “pseudo-legale” di Guendalina Tavassi, l’ex gieffina continuava ad attaccarlo in maniera gratuita. “Stava registrando praticamente tutto”, ha svelato d’Aponte, che a quel punto ha perso la calma e ha distrutto il telefono dell’ex moglie, poggiato sul tavolo. “Ma non l’ho mai sfiorata con un dito! Le me**e sono loro!”, ha chiuso così d’Aponte.


Potrebbe interessarti: Il Paradiso delle Signore anticipazioni settimanali dal 1 al 5 marzo: Ludovica aggredita dal Mantovano

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica