Harry e Meghan acclamati al concerto pro-vaccini

27/09/2021

I duchi di Sussex, Harry e Meghan, sono stati acclamati dai giovani accorsi al Global Citizen Live di New York. La coppia ha sensibilizzato il pubblico sul tema dell’uguaglianza nella distribuzione dei vaccini in tutto il mondo, in quanto una delle questioni più urgenti che riguardano i diritti umani. 

meghan-harry-t

Hanno definito la pandemia una crisi umanitaria. E hanno ribadito che abbiamo a disposizione tutto quello che è necessario per vaccinare il mondo intero. La distribuzione dei vaccini è una questione che riguarda i diritti umani.

Lo hanno detto Harry e Meghan, saliti sul palco del Global Citizen Live.

Harry e Meghan: “Liberalizzare i vaccini”

Harry Meghan NY


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

I duchi di Sussex sono stati accolti con un’ovazione dalle migliaia di giovani accorsi al Central Park di New York. Harry ha affermato che sua moglie e lui stesso ritengono che “la sopravvivenza non deve dipendere da dove sei nato”.

I due, tenendosi per mano, hanno sottolineato la necessità di liberalizzare i vaccini anti-Covid, facilitando l’accesso e la distribuzione in ogni parte del mondo, anche nei Paesi più poveri.

Dopo essere apparsi sulla copertina di “Time”, inclusi tra le 100 personalità più influenti del mondo, i Sussex sono apparsi di nuovo in pubblico come coppia di potere e di successo.

meghan-markle-prince-harry-2

Harry indossava un completo informale e camicia sbottonata senza cravatta.

Meghan, da vera star, ancora una volta ha conquistato i riflettori sfoggiando un miniabito total white con applicazioni floreali di Valentino.

Il duca e la duchessa del Sussex hanno seguito le esibizioni della cantante Alessia Cara e della veterana del pop Cyndi Lauper con un’interpretazione di “Girls Just Want to Have Fun” dedicato alle donne afgane.

L’amministratore dell’Agenzia USAID Samantha Power, in un messaggio registrato, ha fatto sapere che gli Stati Uniti contribuiranno con oltre 295 milioni di dollari ai Paesi di tutto il mondo per scongiurare carestie e fame estrema, affrontare la violenza di genere e le urgenze umanitarie conseguenti alla situazione globale degli ultimi 18 mesi.


Potrebbe interessarti: Harry e Meghan cambiano stile: prima uscita post lockdown

Il Fondo di solidarietà globale ha annunciato, inoltre, 28 milioni di dollari per cibo, vaccini e formazione professionale per tutto il 2022 prima che la cantante cubano-americana Camila Cabello salisse sul palco insieme a Shawn Mendes, seguito in seguito da Burna Boy.

A Central Park si sono esibite anche Billie Eilish e Jennifer Lopez.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica