Azzurre a Tokyo 2020

Harry e Meghan: le foto di baby Diana

18/06/2021

Secondo quanto ha riportato il sito “Entertainment Tonight” Harry e Meghan avrebbero mostrato un’immagine della piccola Lilibet Diana, la loro secondogenita, nata il 4 giugno, alla Royal Family. Lo scatto sarebbe stato diffuso su una chat privata di famiglia. Chi ne fa parte tra i Windsor?

quale-sara-il-nome-della-figlia-di-Harry-e-Meghan

Lilibet Diana, la secondogenita di Harry e Meghan, è nata il 4 giugno.

E ora, a quasi due settimane dal suo arrivo, sarebbe stata mostrata dai genitori una sua fotografia.

La foto di Lilibet Diana su WhatsApp per i Royal

Schermata 2021-03-07 alle 11.37.25

Lo scatto, come riporta il sito “Entertainment Tonight”, è stato diffuso tra i membri della Royal Family, con cui i Sussex si tengono in contatto attraverso WhatsApp.

Chi fa parte della chat dei Windsor? Probabilmente Carlo e Camilla, William e Kate, Sophie ed Edoardo, Beatrice ed Eugenia con i mariti.

Forse anche Zara con Mike Tindall. Molti pensano la regina non ne faccia parte, data l’età, ma sappiamo che negli ultimi 18 mesi la sovrana ha fatto pratica con la tecnologia ed è ormai esperta di Zoom grazie alla principessa Anna e a Kate.


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

image

Proprio Kate Middleton, di recente, incalzata dalla stampa a margine del G7 in Cornovaglia, aveva detto che lei e la sua famiglia auguravano il meglio a Lilibet Diana.

La moglie di William ha risposto che non avevano ancora visto la bambina, nemmeno su FaceTime.

Meghan ringrazia per il successo di “The Bench”

meghan-markle-vax-live-t

Nel frattempo, sul sito della Fondazione Archewell, Meghan Markle ha parlato ai suoi fan per ringraziarli per il supporto dato al suo libro illustrato per bambini, “The Bench”, in testa alla classifica del “New York Times” per la sua categoria di riferimento.

La duchessa ha detto che il testo è iniziato come una semplice lettera d’amore al marito e a suo figlio, ma racconta “un altro lato della mascolinità, radicato tra interdipendenza, emozione e morbidezza”, un modo per “modellare il mondo come lo vorrebbero in tanti”.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica