Harry è un bugiardo? Cosa sta succedendo

25/08/2021

Non c’è pace per il principe Harry. Questa volta il duca di Sussex è stato criticato aspramente dai detrattori – quelli del “Daily Mail” in testa – perché accusato di non essere fedele ai suoi propositi ambientalisti. Infatti per partecipare a un torneo di polo, per beneficenza, il principe avrebbe volato a bordo di un jet privato altamente inquinante. 

5989080-2032-210521182357-prince-harry-apple-tv-first-episode-video-thumbnail-full-169

Harry e Meghan si sono sempre professati ferventi ambientalisti. Sono stati pure premiati per il loro impegno in ambito ecologico dall’organizzazione Population Matters.

Tuttavia il principe è nuovamente finito nella bufera in quanto accusato di ipocrisia.

Il “Daily Mail” ha riportato una notizia che è in evidente contrasto con le dichiarazioni e le iniziative pro ambiente dei Sussex.

Harry a bordo di un jet privato costoso e dannoso per l’ambiente

principe-harry


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

Infatti, a quanto pare in base a ciò che ha riportato il quotidiano britannico, il principe Harry avrebbe usato un jet privato da 45 milioni di sterline per arrivare fino ad Aspen (Colorando), dove si teneva un torneo di polo benefico.

Il velivolo può arrivare a emettere fino a 10 tonnellate di CO2. Il volo sarebbe durato due ore.

Non è nemmeno la prima volta che Harry finisce in un polverone di polemiche per cause del genere.

Era già successo nel 2019, quando avrebbe effettuato quattro voli in jet privato in 11 giorni, uno dei quali per partecipare a un vertice sul clima in Sicilia.

6149873-1448-polo8

L’esperto Tom Quinn ha sottolineato quanto tutto ciò appaia “enormemente ipocrita”, visti tutti i discorsi di Harry sui cambiamenti climatici.

Secondo Quinn Harry si vede come qualcuno che guida il resto del mondo, ma il suo comportamento non è rilevante. Invece è in un enorme vicolo cieco, ha sottolineato l’esperto.

Non è piaciuto nemmeno il discorso fatto dal principe per spiegare che il torneo di polo era stato organizzato come iniziativa in favore di Sentebale, la fondazione che aiuta i giovani in difficoltà nel sud dell’Africa e di cui il principe è fondatore.


Potrebbe interessarti: Harry d’Inghilterra compie 36 anni: nuova vita e tanti auguri dai reali

Secondo molti non sarebbe stato elegante parlare apertamente di beneficenza nei confronti di soggetti vulnerabili come, nello specifico, i bambini africani.

Per ora dai Sussex non è arrivata alcuna replica.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica