Harry sbugiardato dalla Royal Family: cosa succede?

01/06/2021

Intervistato di recente da Oprah Winfrey nella docu-serie “The Me You Can’t See”, il principe Harry ha detto di non essere mai andato in giro col padre in bicicletta da piccolo, come invece fa lui oggi con il suo primogenito Archie. Ma il Palazzo ha diffuso foto d’epoca che dimostrano il contrario. 

harry bici oggi

Il principe Harry è stato messo a tacere dalla casa reale. In merito a sue recenti rivelazioni sulla sua infanzia, raccontate a Oprah Winfrey nella docu-serie “The Me You Can’t See” sulla salute mentale, il duca di Sussex ha dichiarato di non essere mai andato in bici col padre.

Diverse foto d’epoca, diffuse successivamente dal Palazzo, lo hanno smentito.

Harry: “Mio padre non mi ha mai portato in bicicletta”

prince-harry-vax-live-t


Leggi anche: Harry e Meghan su Netflix sul loro primo documentario

Harry ha sottolineato quanto sia bello, ora che vive in California con la moglie Meghan, incinta della secondogenita, e il figlioletto Archie, avere uno spazio all’aperto dove fare passeggiate con Archie e con i suoi cani.

Per lui, ha aggiunto Harry, il momento più bello è quando può portare suo figlio a fare un giro in bicicletta, cosa che, sempre a detta sua, non ha mai fatto con suo padre quando era un bambino.

La casa reale, però, stavolta non è stata a guardare in silenzio. Il Palazzo ha diffuso foto in cui si vede il principe Carlo mentre porta in giro i figli William e Harry in bicicletta.

Spuntano foto d’epoca: Carlo in bici coi figli da piccoli

Royalty – Prince of Wales and Family – Tresco, Scilly Isles

Uno scatto fatto a Sandrigham nel 1990 mostra il duca di Sussex seduto sul retro della bici del padre, mentre William pedala accanto a loro.

In un’altra foto, scattata vicino al castello di Balmoral, Carlo è intento a trainare il piccolo Harry con un carrello attaccato al retro della sua bicicletta.

Insomma, la riconciliazione tra Harry e Meghan e il resto della Royal Family sembra più lontana che mai. Il sito TMZ, di recente, ha svelato un retroscena che fa pensare.

Stando alle sue indiscrezioni, infatti, ad avvisare Harry della morte del principe Filippo ai primi di aprile non sarebbe stato nessuno della famiglia reale, bensì una volante della polizia di Los Angeles che si è recata dai Sussex nel cuore della notte, mandata dall’ambasciata britannica negli Usa che non riusciva a rintracciare il principe prima che la notizia facesse il giro del mondo.


Potrebbe interessarti: Harry e Meghan hanno un nuovo nemico: Alberto di Monaco

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica