I Desideri: Sanremo, nuovo singolo e altri progetti

27/07/2021

Dopo il successo degli ultimi anni “I Desideri” hanno sfornato un nuovo brano. Il loro nuovo singolo, che ha debuttato ai vertici delle più rilevanti classifiche di Apple Music, si chiama Señorita ed è una canzone romantica e passionale, la perfetta colonna sonora per questa estate!

Schermata 2021-07-26 alle 17.56.03

Durante la finalissima di Sanremo Giovani 2020/2021 I Desideri, duo composto dai fratelli Salvatore e Giuliano Iadicicco, avevano calcato il palco del Teatro del Casinò ad AmaSanremo, aggiudicandosi con la loro esibizione il premio TIM Music, con il brano “Lo stesso cielo”.

Gli artisti, però, vantano anche la firma alle colonne sonore di serie TV campioni di incassi come “Gomorra” e duetti con pezzi grossi della scena italiana.

I due, sull’onda di un crescente successo, di recente hanno così pubblicato un nuovo singolo, che ha tutte le carte per diventare la nuova hit dell’estate.


Leggi anche: Sanremo 2021 Laura Pausini ritorno in lacrime

Prodotta da Massimo D’Ambra e scritta dai fratelli Iadicicco in collaborazione con Vincenzo Sperlongano, “Señorita” presenta sonorità latin-pop alternate ad atmosfere napoletane, date dal testo in dialetto.

Il videoclip ufficiale, diretto da Marco Cantone, ha superato le 100.000 visualizzazioni su YouTube in sole 48 ore e continua a ricevere like e apprezzamenti.

Noi di SoloDonna abbiamo intervistato il duo, che ha cominciato a farsi notare nel 2014 con il brano Made In Napoli. Quali progetti hanno per il futuro? Cosa c’è dietro al loro nuovo pezzo? Insomma, abbiamo chiesto loro tutto quello che c’è da sapere!

Da dove è arrivata l’ispirazione per il vostro nuovo singolo “Senorita”?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da I Desideri (@idesideriofficial)

“Noi siamo sempre ispirati dai momenti, dai luoghi, da ciò che ci circonda e in questa estate 2021, ancora di più rispetto agli anni scorsi, sentivamo il bisogno di vivere a pieno l’estate anche in musica … ed eccoci qui”.

Se doveste usare tre parole per descrivere “Senorita”, quali scegliereste?

“Senorita è estate, relax, divertimento”.

Il dialetto napoletano e lo spagnolo forse sono le due lingue dalla sonorità più melodica: è per questo che, anche considerando i tormentoni estivi, avete scelto di utilizzarle entrambe in “Senorita”?

“La lingua napoletana si sposa benissimo con lo spagnolo e con le sonorità latine… e quindi un latino melodico per l’estate era qualcosa che ci ispirava, e i risultati sembrano darci ragione”


Potrebbe interessarti: Sanremo 2021: la scaletta e gli ospiti della seconda serata

Il videoclip di “Senorita” è arrivato già a 100mila visualizzazioni: vi aspettavate questo successo e questa risposta così entusiasta del pubblico?

Schermata 2021-07-26 alle 17.59.50

“Noi quando lanciamo un progetto speriamo sempre che colga nel segno, che arrivi dritto al cuore della gente… senorita sta riscuotendo un enorme successo e non possiamo che esserne orgogliosi. Ci fidiamo sempre del nostro pubblico. Ci conosciamo a vicenda”.

Tra l’altro, per voi, questa non è una novità: con “Lo stesso cielo” vi siete aggiudicati il premio Tim Music per il brano più ascoltato tra i finalisti di AmaSanremo. Che cosa avete provato in quel momento?

“Essere già tra i finalisti al festival di Sanremo era per noi un grande traguardo. Ce la siamo giocata sino all’ultimo e pur non essendo riusciti a passare siamo orgogliosi di aver vinto quel premio come brano più ascoltato e cliccato. Il pubblico è dalla nostra è questo risultato non sarà mai messo in discussione”.

Il prossimo anno farete un tentativo per “entrare” tra i big di Sanremo?

Schermata 2021-07-26 alle 18.00.20

“Non possiamo svelare i progetti per il prossimo anno. È ancora prematuro ma le idee sono tante e belle ma ci si deve lavorare sopra intensamente… siamo già pronti”.

Il vostro brano “Senorita” si candida a diventare uno dei tormentoni dell’estate. Tra le hit di quest’anno lanciate dagli altri artisti italiani qual è la vostra preferita?

“Ci piace molto MILLE di Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro. Fresca, allegra e estiva”.

In passato avete siete stati protagonisti di colonne sonore importanti, come quella della fortunata serie tv “Gomorra”, o quella del film “Fausto e Furio”: avete in programma altri progetti di questo tipo?

“Come accennato prima, tanti programmi, tante idee e tante opportunità su cui lavorare ma, per ora, bocche cucite“.

Quest’estate ci sarà qualche occasione, ovviamente considerando tutte le misure di sicurezza, per incontrare i vostri fan che vi seguono con così tanto affetto?

Schermata 2021-07-26 alle 18.01.35

“Sono ripresi i live seppur con le limitazioni del caso ed ora vediamo di poter ampliare sempre più questa voglia di socialità … l’affetto del pubblico è linfa per noi. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale sui nostri social”.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica