Azzurre a Tokyo 2020

I Maneskin conquistano Times Square

Ormai sembra che la “scalata” dei Maneskin verso le stelle sia irrefrenabile. Da X Factor a Sanremo, da Sanremo agli Eurovision… e ora, c’è la loro gigantografia a Times Square, uno dei luoghi più importanti e conosciuti di New York.

maneskin

Hanno vinto a Sanremo per poi volare dritti agli Eurovision, dove erano tra i favoriti con la loro ‘Zitti e Buoni’… e anche lì, una meritatissima vittoria.

Inarrestabili i Maneskin, pieni di voglia di fare musica e di dire la loro “senza peli sulla lingua”.

I Maneskin, giovane band romana, seguono una filosofia tale da portarli spesso a essere molto discussi, sia in positivo che in negativo. Il loro è un modo non solo di fare arte, ma di vivere. Uno dei tanti motivi, probabilmente, per cui sono così seguiti. Il pubblico si sta rivelando, infatti, voglioso di toccare con mano coraggio e autenticità, oggigiorno apparentemente poco tangibili nel business musicale.


Leggi anche: X-Factor la terza puntata: Gasman tra i concorrenti!

Invece, i Maneskin sono incurabilmente “sfacciati” e si battano purché le loro cause possano avere voce e ascolto. Da poco, il bacio tra Damiano e Thomas in Polonia ha fatto il giro del mondo, così come il lodevole messaggio che hanno voluto mandare con tale azione:

L’amore non è mai sbagliato

Il loro modo di essere, il loro impegno e ovviamente la loro bravura, stanno ripagando i giovani musicisti. Ora, sono anche finiti a Times Square, luogo fondamentale della città di New York.

Per sei giorni a Times Square: this is Maneskin!

maneskin eurovision

Con il Billboard di Spotify e una playlist dedicata a loro, dal nome “This is Maneskin”, i giovanissimi ragazzi romani saranno ben visibili a New York, specificatamente a Times Square.

Proprio a Times Square, il cosiddetto “incrocio del mondo”, che è il luogo più visitato di Manhattan (una delle cinque divisioni di New York) saranno “presenti” i Maneskin, con una bella gigantografia a raffigurarli, su uno dei grattacieli di uno dei luoghi simbolo della città di New York.

Una conquista dopo l’altra per la band, che è inarrestabile sotto tutti i punti di vista. Infatti, i loro brani stanno scalando qualsiasi classifica – e non solo italiana. Dopo il tour in Europa, se i Maneskin dovessero volare oltreoceano… non sarà una grande sorpresa.


Potrebbe interessarti: X-Factor diretta LIVE: Asia Argento in lacrime!