Ignazio Moser: tuffo in piscina per la vittoria dell’Italia

12/07/2021

La vittoria dell’Italia a Euro 2020 ha regalato grande entusiasmo a tutti. Anche Ignazio Moser, grande tifoso e appassionato di calcio, ha sentito con passione la partita e, nel momento del rigore decisivo, quando l’Italia ha ottenuto il titolo di Campione d’Europa si è lanciato di corsa per un tuffo in piscina!

ignazio-Moser-1-1

Ignazio Moser è un grande appassionato di calcio, così come in generale di tutti gli sport. Il figlio del campione italiano di ciclismo, Francesco Miser, tifa Inter e si è perso il trionfo per la vittoria dello scudetto di quest’anno perché in quel momento si trovava in Honduras come naufrago dell’Isola dei Famosi. Ieri sera, però, anche se Ignazio è in vacanza in un resort della Toscana non ha voluto perdersi la finale di Euro 2020.

A seguire la partita con lui, anche se senza grande entusiasmo, c’era Cecilia Rodriguez, che, nonostante fosse a cena con Ignazio, si è ben presto accorta che le attenzioni del suo fidanzato erano rivolte verso le schermo che era stato posizionato per permettere a tutti di seguire la partita: “Che carino il tuo fidanzato a portarti fuori la sera della partita”, ha scherzato Moser.


Leggi anche: L’Isola dei Famosi, chi è Ignazio Moser? Carriera e vita privata

Ignazio Moser: esultanza per l’Italia

Progetto senza titolo – 2021-07-12T085832.449

La serata dell’Italia, in realtà, si è conclusa molto più tardi della cena romantica tra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, che ha esultato senza freni su Instagram scegliendo di fare anche una “pazzia” per festeggiare la vittoria della nazionale in modo davvero speciale. Al momento del rigore decisivo, parato dal portiere azzurro Donnarumma, Ignazio Moser ha preso la rincorsa e si è lanciato in piscina vestito, e continuando ad esultare a braccia alzate.

Moser, poi, ha anche ringraziato Cecilia Rodriguez definita come il talismano dell’Italia: “Ringraziamo la Cechu che ieri ha portato fortuna all’Argentina e oggi all’Italia”, ricordando la vittoria dell’Argentina in Coppa America proprio nelle ultime ore. Un grande entusiasmo, quindi, condiviso dalla coppia e concluso da Moser con i classici sfottò agli avversari inglesi, con il loro slogan “It’s coming home, modificato in it’s coming Rome”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica