Il principe Harry pentito: errore clamoroso quell’intervista

30/04/2021

Secondo l’esperto reale Duncan Larcombe, dopo i funerali del principe Filippo Harry sarebbe rientrato a Los Angeles “dispiaciuto e imbarazzato”. Il duca di Sussex avrebbe rilasciato l’intervista scandalo a Oprah Winfrey con la moglie, Meghan Markle, in modo impulsivo, in linea con il suo essere una “testa calda”. Ma ora proverebbe rimorso. 

prince-harry-angry-1

Dispiaciuto e imbarazzato. Così si sentirebbe il principe Harry a distanza di un paio di mesi dall’intervista scandalo rilasciata a Oprah Winfrey.

Ne è convinto l’esperto reale Duncan Larcombe, autore di “Prince Harry: The Inside Story”, che ha conosciuto il Duca di Sussex durante un’esperienza professionale da royal editor.

L’esperto: “Il principe Harry è una testa calda”

NINTCHDBPICT000620253032-1


Leggi anche: Royal Family in lutto: le ultime parole di Filippo

Parlando con la rivista “Closer”, Larcombe ha definito Harry “una testa calda”, uno che tende ad agire d’impulso e sulla scia dell’emotività.

Lo stesso Larcombe lo avrebbe sperimentato sulla sua pelle quando, in passato, il principe se la sarebbe presa con lui per un malinteso all’addio al celibato di Peter Phillips nel 2008.

Più di recente, sposato con Meghan, padre del piccolo Archie e della bambina che nascerà in estate, a farlo scattare è stato l’atteggiamento razzista di alcuni reali nei confronti del primogenito quando ancora la Markle lo aspettava, per il suo colore della pelle, con riferimento alle origini afroamericane dell’ex attrice.

Harry era chiaramente arrabbiato per l’esperienza di Meghan con i reali. Ma dopo essere tornato a casa, non ho dubbi che si sia sentito imbarazzato e dispiaciuto. Ora sta affrontando le conseguenze.

L’intervista a Oprah Winfrey e la “Megxit”: Harry ci ripensa?

PHOTO2520Prince2520Harry2520-2520Meghan2520-2520Oprah252032520Photo2520credit2520-Harpo2520Productions2520-2520Joe2520Pugliese-copy

L’esperto ritiene che il principe starebbe rimuginando su quell’intervista e forse sulla sua decisione di lasciare la famiglia reale (la cosiddetta “Megxit“), in preda a recenti ripensamenti.

Larcombe ha poi aggiunto di aver sentito Harry tornare “intorpidito” in California e di aver avuto “emozioni contrastanti” nel rivedere la sua famiglia al funerale del nonno principe Filippo.


Potrebbe interessarti: Harry e Meghan: ombre pesanti e nuova vita a Los Angeles

Questo gli avrebbe ricordato “tutto ciò che ha sacrificato” negli ultimi anni e gli avrebbe fatto sentire nostalgia per la sua vecchia vita.

Il 1° luglio, giorno in cui Lady Diana avrebbe compiuto 60 anni, verrà svelata nei giardini di Kensington una nuova statua della principessa, voluta fortemente da William e Harry.

Questo potrebbe riavvicinare i due fratelli? Lo sperano in tanti.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica