Il principe Harry triste: Invictus Games rinviati di nuovo

04/02/2021

In un videomessaggio il principe Harry ha comunicato l’ennesimo rinvio degli Invictus Games, che dovrebbero tenersi nel 2022 in Olanda. La causa dello slittamento, come lo scorso anno, è sempre la pandemia. Intanto Harry starebbe pensando di trascorrere più tempo nel Regno Unito nei prossimi mesi. La nonna regina sarà d’accordo?

prince-harry-angry-1

Per il secondo anno consecutivo slittano gli Invictus Games, la manifestazione sportiva riservata ai veterani di guerra che hanno contratto disabilità permanenti in servizio o per causa di servizio, creata dal principe Harry nel 2014.

Lo ha annunciato lo stesso duca di Sussex in un videomessaggio.

Gli Invictus Games del principe Harry in Olanda nel 2022

maxresdefault (4)


Leggi anche: Il principe Harry amico intimo di Joe Biden?

Il Coronavirus ha cambiato piani e aspettative, ha sottolineato Harry. E ha aggiunto:

«La nostra missione si basa comunque sulla resilienza e sul senso di comunità. Una missione che risplenderà da oggi fino alla primavera 2022, quando speriamo di poterci ritrovare di persona a L’Aia».

La prossima edizione dell’evento avrà luogo nella cittadina olandese, dove già avrebbe dovuto svolgersi nel 2020.

In un comunicato il duca di Sussex ha assicurato che ci sarà una ripartenza, tutti assieme, appena il mondo sarà di nuovo pronto e al sicuro.

Lo scorso anno, poco prima dello scoppio della pandemia, il principe britannico aveva realizzato una canzone con Bon Jovi, «Unbroken», che sarebbe dovuta diventare l’inno degli Invictus Games.

-111074858-c91eec07-7540-495f-b437-a79808fdac32

I due, dopo aver registrato il brano a Londra, hanno camminato insieme sulle celebri strisce pedonali di Abbey Road in onore dei Beatles.

Secondo il “Daily Telegraph“, il duca di Sussex avrebbe in mente di trascorrere più tempo nel Regno Unito nel tentativo di rivedere l’accordo di «dimissioni» dalla royal family. Accordo che lo priverebbe di alcuni privilegi a lui molto cari.

Prince Harry wearing green beret


Potrebbe interessarti: Harry e Meghan: ombre pesanti e nuova vita a Los Angeles

In testa ci sarebbero gli incarichi militari che erano stati assegnati ad Harry: comandante aereo della RAF Honington, capitano generale dei Royal Marines e comandate in capo di Piccole Imbarcazioni e Servizio Immersioni.

Secondo quanto rivelato da un amico del principe al tabloid britannico, quelle nomine sono tra le cose a cui Harry tiene di più, perchè frutto di un duro lavoro. E pur di mantenerli il duca sarebbe disposto a trasferirsi di nuovo per un po’ in UK.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter